Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Boston Celtics: Kemba Walker salta l'inizio della stagione causa infortunio

celtics
©Getty

Il problema al ginocchio sinistro continua a tornentare l'All-Star dei Celtics, sottoposto da due mesi a iniezioni con cellule staminali nella speranza di poter recuperare al meglio dall'infortunio: la prossima valutazione è prevista all'inizio di gennaio

Il primo comunicato della nuova stagione dei Boston Celtics preoccupa non poco i tifosi della squadra del Massachusetts, costretti a dover aspettare almeno due settimane - e forse anche più - di regular season, prima di rivedere all’opera Kemba Walker sul parquet; ancora alle prese con l’infortunio al ginocchio sinistro che continua a non lasciarlo in pace. Sul sito dei Celtics si legge che “dopo aver consultato diversi specialisti”, l’All-Star di Boston è stato sottoposto a iniezioni di cellule staminali sulla parte interessata a inizio ottobre. Una procedura che richiede 12 settimane di lavoro mirato per far sì che la cura possa portare i benefici sperati e un ritorno in campo nelle migliori condizioni. Di fatto slitterà come minimo a gennaio l’avvio della stagione di Walker, nella speranza che le cose vadano per il verso giusto e non lo costringano nuovamente a centellinare la sua presenza sul parquet come nell’anno passato. A Charlotte c’è già chi ricorda quanto questi dolori e queste limitazioni abbiano influito sulla decisione da parte degli Hornets di non mettere sul piatto il massimo salariale a cui Walker poteva ambire in North Carolina, ma ben 60 milioni di dollari in meno del previsto. Un tacito invito a scegliere un’altra destinazione che adesso spera di non doversi pentire di aver messo tutti quei soldi sul piatto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.