Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, che impatto Keldon Johnson: Team USA batte la Spagna e si prepara per Tokyo

NBA
©Getty

Nell'ultima amichevole in programma a Las Vegas prima del viaggio verso il Giappone, la nazionale USA ha visto un ottimo esordio del giovane giocatore dei San Antonio Spurs, autore di 15 punti in 17 minuti, in una gara che ha visto Damian Lillard top scorer USA a quota 19. Dall'altra parte tante facce note, da Ricky Rubio (autore di 23 punti) ai fratelli Gasol 

L'ultima amichevole di Team USA prima di partire per Tokyo riporta il sorriso nello spogliatoio della squadra allenata da coach Gregg Popovich: di fronte alla Spagna arriva una solida vittoria (83-76) nata grazie a un parziale decisivo di 11-0 nel terzo quarto, propiziato dai canestri di Keldon Johnson e Damian Lillard. Proprio il giovane giocatore dei San Antonio Spurs è stato una delle soprese più gradite nella sfida contro Ricky Rubio, Pau Gasol e compagni: i suoi 15 punti in 17 minuti con 7/9 al tiro non sono stati il massimo di squadra solo perché Lillard ha chiuso a quota 19 (con 4 triple a segno e anche 6 assist, 4 rimbalzi e 4 recuperi) ma senza dubbio una prima, ottima risposta a chi avanzava dubbi sulla sua inclusione (con JaVale McGee) tra i sostituti dei due assenti dell'ultima ora, Bradley Beal e Kevin Love. Quattro i giocatori statunitensi in grado di concludere l'amichevole contro la Spagna in doppia cifra, con Kevin Durant autore di 14 punti ma solo 5/13 al tiro e Zach LaVine a quota 13 con un più preciso 5/8 dal campo. Tante facce note - anche a livello NBA - tra gli avversari di serata a Las Vegas: il top scorer delle "furie rosse" è stato un Ricky Rubio da 23 punti in 23 minuti, ma anche Willy Hernangomez (11) e Marc Gasol (10) hanno toccato la doppia cifra, mentre il fratello Pau ha chiuso con 8 punti e 5 rimbalzi. 

leggi anche

Love e Beal saltano Tokyo, dentro McGee e Johnson

Con questa vittoria Team USA chiude 2-2 il ciclo delle sue quattro amichevoli (dopo aver rimandato la seconda contro l'Australia in via precauzionale) e si prepara all'esordio olimpico in Giappone contro la Francia previsto per il 25 luglio, test subito molto impegnativo. Al gruppo di 9 giocatori al momento a disposizione di coach Popovich (c'è fiducia che Jerami Grant, in uscita dal protocollo anti-Covid, si unisca regolarmente al gruppo per il volo verso Tokyo) si uniranno poi i tre giocatori attualmente in campo nelle finali NBA, Jrue Holiday, Khris Middleton e Devin Booker

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche