user
10 gennaio 2018

PyeongChang 2018, Malagò: "Lo sport ha fatto un miracolo"

print-icon
mal

"Nubi dissipate grazie al linguaggio universale dello sport", sottolinea il presidente del Coni dopo la ripresa del dialogo tra le due Coree, a 30 giorni dall'inizio dei Giochi invernali. Fiducia intorno al gruppo azzurro: "Ci siamo preparati bene, avremo 129 atleti, solo a Torino 2006 ne avevamo di più"

I RISULTATI DELLA SECONDA GIORNATA DI GARE

IL MEDAGLIERE

LE COREE ALL'OLIMPIADE, UNA DISTENSIONE STORICA

PROVE DI DISGELO: LA NORD COREA SARA' A PYEONGCHANG

Conto alla rovescia per le Olimpiadi invernali di PyeongChang: mancano solo 30 giorni al via. Di fronte alle prove di disgelo in Corea, ha parlato il presidente del Coni Giovanni Malagò: "C'era il punto interrogativo sull'atmosfera politica che si sarebbe respirata, ma sembra che lo sport abbia fatto un miracolo: tutte le nubi si sono dissipate e dove non sono riusciti i grandi della Terra è riuscito lo sport. Questa è la conferma di un linguaggio universale".

Malagò è soddisfatto della preparazione degli azzurri: "Abbiamo lavorato bene, l'Italia saraà presente in 95 delle 102 competizioni in programma con 129 atleti, un numero impressionante, solo ai Giochi di Torino nel 2006 c'era un numero maggiore  di atleti italiani".

PyeongChang 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Lazio-Samp, la conferenza di Inzaghi LIVE

Boca, Schelotto: "Siamo interessati a Buffon"

In Serie A si deve ancora decidere tutto

Cleveland, che stile: un’eleganza firmata LeBron

Wba-Liverpool 0-0 LIVE, Salah gioca titolare

Spalletti: "Siamo dove volevamo essere"

Montecarlo: Nadal-Dimitrov, la semifinale LIVE

I nemici di Wenger: Mou, Sir Alex e la sua giacca

Juventus, Allegri: "Non è una gara decisiva"

Vallejo: "CR7 imitatore. Carvajal prega e chatta"

Juventus-Napoli, le chiavi tattiche della sfida

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi