Tokyo 2020, Dallapè : "Mamme all'Olimpiade. Io e Tania Cagnotto ci crediamo"

Olimpiadi

La tuffatrice azzurra ammette: "Non è facile raggiungere le Olimpiadi. Ma questo è il traguardo che io e Tania ci siamo prefissate. Conciliamo gli allenamenti con la vita da mamme"

Da un lato c’è l’obiettivo Tokyo 2020, dall’altro c’è la vita da mamma. Francesca Dallapè si sta allenando duro con Tania Cagnotto per le prossime Olimpiadi. Ma tra un tuffo e l’altro non rinuncia a momenti di svago con la piccola Ludovica. Destinazione Gardaland. Giostre e divertimento. E i pensieri che vanno al prossimo traguardo da raggiungere: "Le Olimpiadi non sono un obiettivo facile da conquistare ma io e Tania crediamo molto in questo progetto- ha dichiarato la tuffatrice azzurra, che a Rio 2016 ha conquistato l’argento nella sincro dai 3 metri proprio insieme alla Cagnotto- ci stiamo allenando e allo stesso tempo organizziamo la nostra vita da mamme per gestire nel miglior modo le nostre bambine. Tokyo è vicina, non ci resta che stringere i denti per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissate". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche