Il portabandiera Elia Viviani: "Un onore essere stato scelto tra grandi campioni"

LO SPECIALE

Il ciclista, appena arrivato in Giappone, si immagina già nello stadio olimpico. E si emoziona. "Hanno visto in me al di là dell'atleta e questo mi fa sentire una persona importante". Lo speciale di Elisa Calcamuggi al portabandiera -con Jessica Rossi- azzurro in onda su Sky Sport 24

TOKYO2020: LE NEWS E I RISULTATI LIVE

“Sono emozionato, penso a quell’entrata nello stadio, sarò il leader con Jessica Rossi e questa è già una medaglia”. L’orgoglio di essere stato scelto come portabandiera insieme a Jessica Rossi ha ripagato Elia Viviani dei sacrifici sui pedali e lo fa sentire una persona importante. Con questa sensazione di pienezza, Viviani parte per Tokyo per partecipare alla sua terza Olimpiade, ma per la prima volta parteciperà alla cerimonia di apertura. E’ tranquillo, Valentina Vezzali gli ha detto: “Sarà fantastico vedrai!”, caricandolo anche di responsabilità. 

Elia Viviani
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella consegna la bandiera italiana agli Alfieri della squadra olimpica, Elia Viviani e Jessica Rossi - ©LaPresse

leggi anche

Egonu tra i portabandiera del Cio a Tokyo 2020

Dopo il ruolo di alfiere la concentrazione passerà tutta sulla pista perché vuole difendere l’oro vinto nell’Omnium nel 2016, cercherà di essere parte del quartetto dell’inseguimento e poi ci sarà la Madison con Consonni“Se daremo il massimo le cose saranno più semplici di quello che possiamo immaginare”. Questa la frase che porterà nel velodromo ai suoi compagni di squadra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche