Olimpiadi, storico bronzo per Lucilla Boari nell'arco femminile

tokyo 2020
©Getty

È la prima medaglia di sempre nell'arco femminile, vince il bronzo battendo l'americana Brown. Si era arresa in semifinale alla russa Osipova. La sua emozione: "È un sogno, ancora non ci credo"

TOKYO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNATA

Meravigliosa Lucilla Boari, è bronzo! La prima storica medaglia azzurra nell'arco femminile. Dopo un grandissimo percorso l'azzurra batte nella finale per il bronzo l'americana Brown: 7-1 il punteggio finale. Gara controllata sempre da Lucilla: 1-1 dopo il primo set con due 8 con asterisco che si trasformano entrambi in 9 per l'americana e che valgono il pari a 28. Lucilla conquista il vantaggio nel secondo andando sopra 3-1 (29 a 28). E dunque 5-1 dopo il terzo (28 a 25). L'azzurra chiude dunque nel quarto con un 10 all'ultima freccia sul 27 a 26. Torna una medaglia azzurra, che mancava dai tempi di Londra 2012 (maschile a squadre) e nell'individuale da Atene 2004, quando Marco Galiazzo vinse l'oro. 

"È un sogno, ancora non ci credo"

tokyo 2020

Italia da record, sempre a medaglia. E sono 40!

"Ho vinto una medaglia nell'individuale, svegliatemi, perché questo è un sogno e non ci credo ancora. Magari lo realizzerò tra qualche ora. Pensate che la notte scorsa non ho dormito dal desiderio che avevo del podio - sono le sue parole dopo il bronzo -. "Per le donne del nostro movimento questa medaglia conta tantissimo, perché apre un percorso faticoso. Comunque il pensiero di farcela c'era, dato com'era andata ieri, e non potevo chiedere di meglio dopo che a Rio la medaglia a squadre era sfumata per poco". 

Il percorso di Lucilla Boari

ITALIANI

Paltrinieri finale dei 1500 sl, record 4x100 mista

L'azzurra aveva precedentemente superato la polacca Zyzanska nei trentaduesimi (6-0), firmando poi una clamorosa rimonta nel derby italiano con Chiara Rebagliati ai sedicesimi (da 0-4 a 6-4). Nella giornata di venerdì 30 luglio battuta la bielorussa Marusava negli ottavi (6-5 con un 10 allo shoot-off) e la cinese Wu nei quarti (6-2), arrendendosi solo con la russa Osipova in semifinale (ko 6-0).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche