Montecarlo, Fognini fuori. Vince Carreno Busta

Tennis

Il ligure viene eliminato al primo turno del Masters 1000 di Montecarlo dallo spagnolo numero 19 del mondo, al termine di una partita combattuta che l'azzurro riesce a prolungare fino al terzo set ma che poi perde col punteggio di 7-6, 6-7, 6-3 a favore dell'avversario

Nulla da fare, è fatale anche per Fabio Fognini il primo turno del Masters 1000 di Montecarlo. Dopo aver già perso Bolelli durante le qualificazioni e Seppi al primo turno, dunque, l'Italia vede eliminato anche il suo miglior tennista, numero 24 del mondo, battuto in tre set dallo spagnolo Carreno Busta, al termine di una partita molto combattuta e durata quasi tre ore. Alla fine, dopo 2 ore e 22 minuti di gioco, lo spagnolo si impone col punteggio di 7-6, 6-7, 6-3. Ora, per i colori azzurri, nel torneo resta la sola speranza rappresentata da Paolo Lorenzi, che domani sarà impegnato contro il francese Granollers. 

Una partita dai tanti volti e dai molteplici capovolgimenti quella disputata sul centrale di Montecarlo. Tantissimi break, ben 10, due tie brack, il primo perso a zero, il secondo giocato alla grande da Fognini, che più volte sembrava essere a un passo dalla sconfitta ma con il maggior talento a sua disposizione è riuscito a prolungare l'incontro fino al terzo parziale, nel quale ha ceduto il servizio nell'ottavo gioco anche a causa di un banale doppio fallo. Peccato, perché seppur quotato e più costante di Fognini, lo spagnolo poteva essere alla portata della classe, per la verità sempre troppo subalterna, di Fabio che alla fine ha pagato soprattutto la peggiore percentuale di prime palle servite (70% contro 59%), il maggior numero di errori non forzati (55 contro 40) e di doppi falli (8 contro 0).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.