Roland Garros: avanti Djokovic e Thiem, super sfida ai quarti

Tennis
djokovic_getty

Dopo aver faticato nel primo set, il serbo sconfigge Albert Ramos 7-6 6-1 6-3. L'austriaco passeggia contro Horacio Zeballos, travolto per 6-1 6-3 6-1. Djokovic e Thiem si affronteranno nel quarto di finale più spettacolare

TUTTI I RISULTATI DEL TABELLONE MASCHILE

TUTTI I RISULTATI DEL TABELLONE FEMMINILE

Dopo le vittorie negli ottavi di finale, Djokovic e Thiem si affronteranno ni quarti di finale.Due settimane fa, nella semifinale di Roma, il serbo ha lasciato solamente 1 game al giovane austriaco. Ma nel loro match di quarti di finale al Roland Garros difficilmente Nole avrà vita facile.

Ramos lotta

Nonostante la vittoria in 3 set, Djokovic ha dovuto alzare il proprio livello per avere la meglio di Albert Ramos. Lo spagnolo è subito andato avanti di un break in avvio di partita, con Djokovic che è stato costretto a strappare il servizio alla testa di serie numero 19 per arrivare al tiebreak. Nel game decisivo fa la differnza il maggior talento del numero 2 del mondo, che chiude il primo set.

Dal secondo parziale arriva il crollo dello spagnolo. Le statistiche al servizio calano nettamente e di conseguenza arrivano a ripetizione i break di Djokovic, che chiude il secondo parziale per 6-1 e il terzo per 6-3. Per il serbo un netto miglioramento nella qualità e nella continuità del gioco rispetto al terzo turno, nel quale ha faticato contro Schwartzman.

È stata la prima partita per Djokovic senza Agassi: il suo nuovo allenatore è volato negli USA per andare in vacanza con la sua famiglia. A fine match la testa di serie numero 2 ha parlato del prossimo match: “Nei quarti di finale degli slam non ci sono partite facili. Thiem è uno dei migliori giocatori del mondo, specialmente sulla terra, la sua superficie preferita. Sarà molto difficile per entrambi, ma ho una giornata di riposo e farò del mio meglio”.

Thiem in forma

Arriva più carico che mai nei quarti di finale Dominic Thiem. L’austriaco deve ancora perdere un set nel torneo, e se nell’ultimo match contro Johnson aveva convinto, negli ottavi di finale ha migliorato ancora il suo gioco, strapazzando l’argentino Horacio Zeballos per 6-1 6-3 6-1.

Nelle statistiche di Thiem risaltano l’Impressionante 92% di punti vinti con la prima di servizio (32/35) e l’efficienza nel trasformare le palle break (7/12). Dopo la gara l’austriaco ha parlato del suo rendimento nel torneo e di una statistica che condivide con Nadal: “"Penso che Nadal abbia raggiunto i quarti senza perdere un set tante altre volte. Per me è solo la prima ma sono felice del mio rendimento finora”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.