Roland Garros, un superbo Thiem elimina Djokovic ai quarti in 3 set

Tennis
djoko_getty

Il campione in carica è fuori dal Roland Garros. Dominic Thiem travolge Novak Djokovic per 3 set a 0 nei quarti di finale ed estromette il serbo. 7-6 6-3 6-0 il punteggio finale a favore dell’austriaco, che in semifinale affronterà Rafael Nadal

TUTTI I RISULTATI DEL TABELLONE MASCHILE

TUTTI I RISULTATI DEL TABELLONE FEMMINILE

Due settimane fa, nella semifinale di Roma, Djokovic aveva lasciato solamente un gare a Thiem. Nei quarti di finale del Roland Garros arrivata la vendetta dell’austriaco, che con una prestazione di altissimo livello ha vinto 3 set a 0 contro il campione in carica dello slam parigino. 7-6 6-3 6-0 il punteggio finale, in due ore e 15 minuti di gioco.

Il termometro del match

La chiave di questo quarto di finale è stato il primo set. Il serbo è andato avanti di un break e ha avuto due set point rispondendo sul 5-4, ma Thiem è riuscito a portare il parziale fino al 6-6. Nel tiebreak si è imposto l’austriaco 7-5, in un primo set contraddistinto dagli errori del serbo (18 gratuiti e solamente 40% di punti ottenuti con la seconda).

Il crollo

Dopo essere andato sotto di un set, Djokovic si è spento completamente. Subito sotto di un break nel secondo parziale, il campione in carica non è stato capace di reagire e non è riuscito più a giocare vincenti (5 nel secondo set, 2 nel terzo). Ne ha approfittato Thiem per vendicare Roma e raggiungere Nadal in semifinale. L’austriaco ha alzato il livello della prima (80% nel secondo e 90% nel terzo) infliggendo una a dura sconfitta al serbo. Impietosa la statistica dei vincenti nel match: 38 per Thiem e 18 per Djokovic.

6-3 6-0 i parziali degli ultimi due set, che chiudono i 365 giorni di crisi di Djokovic. Dopo la vittoria dell’anno scorso a Parigi, l’ex numero 1 del mondo non è più riuscito a giocare sui suoi consueti livelli, e adesso rischia di perdere anche la seconda posizione nella classifica mondiale.

Le dichiarazioni

Molto felice Thiem nel post partita: “È stato fantastico per me. Prima di oggi avevo un record di 0-5 contro di lui e batterlo qui è stato meraviglioso. Le condizioni erano dure – continua il numero 7 del mondo – c’era molto vento, ma sono riuscito a colpire bene comunque".


È stata la prima vittoria contro un top 10 in uno slam per l’austriaco, che in semifinle affronterà Rafael Nadal. Nell’ultimo precedente tra i due, nei quarti di finale di Roma, Thiem si è imposto 6-4 6-3.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.