Roland Garros, Wawrinka supera Murray in 5 set ed è il primo finalista

Tennis
wawrinka_rg_getty

Lo svizzero si impone per 6-7 6-3 5-7 7-6 6-1 nella rivincita della semifinale dello scorso anno contro lo scozzese. È la quarta finale slam per Wawrinka che affronterà il vincitore della sfida tra Thiem e Nadal

TUTTI I RISULTATI DEL TABELLONE MASCHILE

TUTTI I RISULTATI DEL TABELLONE FEMMINILE

Stanislas Wawrinka approda all'ultimo atto del Roland Garros. Lo svizzero si è qualificato grazie alla vittoria contro Andy Murray in 5 set, in una partita emozionante in cui la pesantezza dei colpi da fondo ha fatto la differenza a suo favore. Lo scozzese, nonostante la delusione per l'eliminazione, può comunque trovare un motivo per sorridere perché ha mostrato netti miglioramenti rispetto all'inizio di stagione. Il tennista elvetico si presenta all'ultimo appuntamento con un bilancio di 3 finali slam giocate e 3 vittorie.

Avvio equilibrato

Poche occasioni nel primo set fino al 4-3 per Wawrinka, quando lo svizzero ha ottenuto i break ai vantaggi e si è regalato la possibilità di servire per il primo parziale. Murray ha reagito e strappato il servizio nel game successivo, portando il parziale al tiebreak. Qui l'elvetico ha sprecato un set point sul 6-5 e consentito la vittoria del primo parziale al numero 1 del mondo che ha chiuso 8-6.

Nel secondo set c’è stata la reazione di Wawrinka che ha migliorato le percentuali al servizio (77% di punti ottenuti con la prima) e iniziato a infilare vincenti (18 a 5). Sono poi arrivati due break consecutivi e lo svizzero ha chiuso il secondo set con il punteggio di 6-3.

Montagne russe nel terzo set

Il terzo set è stata la chiave della partita. Dopo i quattro giochi consecutivi del secondo set, Wawrinka ha infilato altri 3 games e portato il parziale a 7 in fila sul punteggio di 3-0. Murray ha ottenuto il break e ha provato a rientrare, ma non è riuscito a tenere il servizio successivo. Per l’ennesima volta però Wawrinka ha fallito l’occasione di consolidare il proprio vantaggio. Ne ha approfittato Murray che, grazie alle ritrovate doti difensive, è rientrato e ottenuto il break decisivo sul 5-5, prima di chiudere 7-5 il terzo set, condizionato dai gratuiti di Wawrinka (ben 19).

Wawrinka pareggia

Nel quarto set il livello si è alzato moltissimo e la partita è diventa spettacolare. Il set è andato spedito senza break tra vincenti e colpi spettacolari dei numeri 1 e 3 del mondo. Nel game decisivo Wawrinka ha comandato il gioco da fondo, mosso Murray ed è riuscito a concretizzare le chance a sua disposizione, chiudendo il tiebreak per 7-3.

Il set decisivo

Nel quinto e ultimo set non c'è stata storia. Murray è crollato fisicamente e psicologicamente e Wawrinka ha chiuso lasciando solo un game all'avversario. In finale sarà sfida con il vincitore della seconda semifinale tra Thiem e Nadal. A prescindere dall'esito dell'ultimo atto del Roland Garros, lo svizzero si sveglierà lunedì mattina da nuovo numero 2 della classifica mondiale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.