Wimbledon: Agassi, pomeriggio rovente e tintarella nel box di Djokovic

Tennis
Andre Agassi (Getty)
agassi_getty

Il nuovo allenatore del serbo è diventato il protagonista di una lotta contro il sole. Sugli spalti Agassi ha tentato di sconfiggere il caldo, ma a giudicare dai risultati è andata meglio al suo assistito che ha raggiunto gli ottavi di finale dello slam inglese

Nella vittoria di Novak Djokovic contro Ernest Gulbis è stato protagonista anche Andre Agassi. Il pomeriggio del nuovo allenatore del serbo è stato più complicato del dovuto, ma non per la prestazione del suo giocatore, ma per i problemi che gli ha causato il sole. Per tutta la durata dell’incontro Andre è stato immortalato nell'angolo di Djokovic alle prese con la sua personale lotta con il caldo, risultando stranamente insofferente, vista l’abitudine al sole del deserto del Nevada. Prima si è coperto il capo con un asciugamano, poi, evidentemente non soddisfatto della soluzione, si è cosparso capo e viso di crema solare da novello vacanziero dell’All England Club. Una scena curiosa e divertente che ha strappato un sorriso anche al collega e compagno d’avventura Mario Ancic, mentre sui social la leggenda americana è diventata protagonista di alcuni simpatici tweet.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche