Wimbledon 2017, i risultati di oggi: avanti Zverev e Thiem, ko Monfils

Tennis

Tornano in campo e non deludono i protagonisti della parte bassa del tabellone. Djokovic supera lo sregolato Gulbis, Roger regola in 3 set Mischa Zverev e sfiderà Dimitrov. Avanti anche Sasha Zverev, Raonic, Berdych e Thiem, fuori Tsonga e Monfils

IL TABELLONE MASCHILE

IL TABELLONE FEMMINILE

Djokovic, Federer e Sasha Zverev agli ottavi

Passo dopo passo mette insieme sempre più sicurezza Novak Djokovic. La testa di serie numero 2 sconfigge in 3 set sul centrale il lettone Gulbis, che grazie al suo servizio potente mette in difficoltà il serbo ma viene eliminato 6-4, 6-1, 7-6. Non sarà Gael Monfils l'avversario di Nole: la testa di serie numero 15 va sopra 2 set a 1 contro il connazionale Adrien Mannarino, si fa rimontare e viene sconfitto 7-6, 4-6, 5-7, 6-3, 6-2. Approda agli ottavi sena problemi Roger Federer, che fatica soltanto il primo set contro Mischa Zverev e si diverte sul Centrale. Finisce 7-6, 6-4, 6-4 per lo svizzero, che affronterà Grigor Dimitrov. Il talento bulgaro ha infatti approffitato dell'ennesimo ritiro nell'edizione n.131 dei Championships: Dudi Sela si arrende in anticipo dopo aver perso due set 6-1, 6-1.

Avanti Zverev e Thiem, fuori Tsonga

Continua il cammino della stella più brillante della NextGen, Alexander Zverev. Il tedesco pone fine alla favola di Sebastian Ofner, qualificato austriaco che non aveva mai disputato un incontro sull'erba prima di questa edizione, sconfiggendolo in 3 set (6-4, 6-4, 6-2). Supera facilmente il turno Milos Raonic, che elimina in 3 set (7-6, 6-4, 7-5) il terraiolo spagnolo Albert Ramos e ora sfiderà il tedesco negli ottavi. Spettacolo tra Dominic Thiem e Jared Donaldson: la spunta l'austriaco, testa di serie numero 7, in 3 set con il punteggio di 7-5, 6-4, 6-2. Agli ottavi se la vedrà con Tomas Berdych, che sull'erba sembra aver ritrovato sicurezza. il ceco elimina David Ferrer per 6-3, 6-4, 6-3 senza concedere molto all'avversario. Dopo l'interruzione di ieri sera per oscurità, esce di scena Jo-Wilfried Tsonga, testa di serie numero 12, estromesso da Sam Querrey al quinto set. Il punteggio era fermo sul 6-2, 3-6, 7-6, 1-6, 6-5 e l'americano è riuscito a ottenere il break decisivo nel primo e unico game disputato oggi. Agli ottavi di finale affronterà Kevin Anderson in una sfida tra grandi servitori.

Rimontano Kerber, Radwanska e Wozniacki

Fatica molto, ma alla fine approda agli ottavi la testa di serie numero 1, Angelique Kerber, che recupera contro la Rogers e vince 4-6, 7-6, 6-4. Rimonta anche sul Centrale, protagonista Agneska Radwanska che sconfigge al terzo set la Bacszinsky per 3-6, 6-4, 6-1. Impresa anche per Caroline Wozniacki: sul Campo 1 la giovane estone Kontaveit serve due volte per il match nel secondo set, ma la danese gira la partita nel tiebreak e vince con il punteggio di 3-6, 7-6, 6-2. Conferma il buono stato di forma Garbine Muguruza, che sconfigge con un doppio 6-2 Sorana Cirstea, arrivata al terzo turno grazie allo sfortunato infortunio di Bethanie Mattek-Sands.

Vincono anche Svetlana Kuznetsova (Polona Hercog ko 6-4, 6-0) e Magdalena Rybarikova (Lesia Tsurenko messa al tappeto 6-2, 6-1). Prosegue il buon feeling con i campi londinesi per Coco Wandeweghe, che approda per il terzo anno consecutivo alla seconda settimana di Wimbledon vincendo il derby americano contro Allison Riske per 6-2 6-4. Continua il sogno di Petra Martic, che dopo aver salvato 6 match point nell'ultimo turno di qualificazione, sconfigge 7-6 6-1 la kazaka Diyas e approda agli ottavi.

La polemica sui campi

Una settimana senza nemmeno un'interruzione per pioggia, un sogno per gli spettatori accorsi all'All England Club. Un po' meno per i giocatori, che sono alle prese con i campi molto deteriorati, e non hanno perso occasione per farlo notare alla direzione del torneo. Dopo le parole pesanti di ieri di Kiki Mladenovic, si sono lamentati anche Fognini e Murray, la cui partita sul Centrale è stata condizionata dai cattivi rimbalzi sulle buche. Sui social sono apparse le immagini del confronto dei campi di quest'anno con quelli della passata edizione allo stesso turno del torneo.

I più letti