Caricamento in corso...
04 agosto 2017

Problemi al ginocchio per Wawrinka: anche per lui stagione finita

print-icon
waw

Il tennista svizzero ha annunciato che si sottoporrà ad un intervento al ginocchio e salterà il resto della stagione. Non potrà difendere il titolo conquistato agli US Open l'anno scorso e per lui sarà la prima annata dal 2013 senza un titolo slam

Il numero 4 del mondo, Stan Wawrinka, non potrà difendere il titolo negli US Open a causa di un infortunio al ginocchio patito durante l’ultima edizione di Wimbledon. Lo svizzero ha comunicato in un post su Facebook che si sottoporrà ad un intervento chirurgico che gli farà perdere il resto della stagione. Pochi giorni fa Wawrinka aveva annunciato che non avrebbe preso parte al Masters di Montreal e a quello di Cincinnati e si aggiunge a una lunga lista di assenti per questi importanti appuntamenti: oltre a Novak Djokovic, che come lo svizzero salterà il resto della stagione, anche Andy Murray, Marin Cilic e Maria Sharapova non prenderanno parte a questa edizione della Rogers Cup e rimagono dei dubbi anche sulla partecipazione agli US Open di questi campioni.

Il comunicato di Wawrinka

È con tristezza che annuncio che, dopo aver parlato con il mio team e i miei dottori, ho preso la difficile decisione di sottopormi ad un intervento medico al mio ginocchio. Questa era l’unica soluzione per essere sicuro di poter competere ai livelli più alti per i prossimi anni. Colgo quest’occasione - scrive Wawrinka – per ringraziare i tifosi per tutti i messaggi di supporto che ho letto negli ultimi giorni. Ci vediamo nel 2018!”