Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
31 agosto 2017

US Open, Pliskova rimonta e va al 3° turno. Ok Svitolina e Ostapenko

print-icon
pli

La numero 1 del mondo perde il primo set contro l'americana Nicole Gibbs ma riesce a ricompattarsi e vince in rimonta al terzo set. Vittorie facili per Elina Svitolina e Jelena Ostapenko, anche loro qualificate per il terzo turno. Sconfitta ed eliminata da Flushing Meadows la russa Kuznetsova

Continua il cammino della prima testa di serie del tabellone femminile a Flushing Meadows. Karolina Pliskova soffre, rischia di perdere contro l'americana Nicole Gibbs, ma alla fine vince e continua la caccia al suo primo slam. La ceca deve difendere la finale ottenuta l'anno scorso agli US Open per difendere la prima posizione della classifica mondiale e avanza al terzo turno anche senza brillare: dopo aver perso malamente un primo set caratterizzato da un'infinità di errori gratuiti, la Pliskova rimane aggrappata alla partita grazie al suo servizio e sfrutta l'inesperienza della Gibbs, numero 127 del mondo proveniente dalle qualificazioni. Nel secondo e terzo set sono decisivi due turni di servizio in cui l'americana si è fatta condizionare dalla pressione, permettendo alla ceca di chiudere con il punteggio di 2-6, 6-3, 6-4. Al prossimo turno affronterà la cinese testa di serie numero 27 Shuai Zhang, che si è liberata facilmente della giapponese Ozaki per 6-0, 6-3.

Avanti Svitolina e Ostapenko, out la Kuznetsova

In apertura di programma le prime tenniste a strappare il pass per il terzo turno dello slam americano sono state due delle favorite della parte alta del tabellone. La testa di serie numero 4, nonché contendente alla prima posizione della classifica mondiale, Elina Svitolina ha superato senza problemi con un doppio 6-4 la russa Rodina concedendo solamente una palla break. Stesso risultato anche se con più fatica per Jelena Ostapenko, campionessa in carica del Roland Garros, che avanza nella parte di tabellone orfana di Anelique Kerber eliminando la romena Sorana Cirstea 6-4, 6-4. Nel terzo turno affronterà la giovane russa Daria Kasatkina, che ha sconfitto l'americana McHale per 7-5, 6-3. Maratona vincente per Shelby Rogers, che in 3 ore e 31 minuti di gioco ha la meglio dell'australiana Daria Gavrilova per 7-6, 4-6, 7-6. Bene anche la Radwanska che si libera in due set della Putintseva. La kazaka mantiene la qualificazione aperta nel primo parziale, con dei giochi lunghissimi, prima di crollare nel secondo set e dare vita facile alla numero 11 al mondo. Dice addio a Flushing Meadows invece la Kuznetsova, sconfitta 6-3 3-6 6-3 da Kurumi Nara. La russa non dà mai la sensazione di poter vincere l'incontro, soprattutto a causa di un dolore al polso che non le concede tregua e lascia così campo libero alla 25enne giapponese che eguaglia il suo miglior risultato agli Us Open.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi