US Open, Sharapova e Venus Williams agli ottavi. Anche Muguruza avanti

Tennis
sharapova_getty

Prestazioni determinate per le big a Flushing Meadows: Sharapova prevale su Kenin 7-5. 6-2. Venus Williams sconfigge 6-3, 6-4 la greca Maria Sakkari, mentre Garbine Muguruza lascia solamente due giochi a Magdalena Rybarikova. La spagnola si avvicina alla prima posizione della classifica mondiale

Le favorite della parte bassa del tabellone femminile degli US Open continuano la loro marcia a Flushing Meadows.

Maria Sharapova è agli ottavi di finale degli Us Open grazie alla vittoria per 7-5 6-2 sulla statunitense Sofia Kenin. La russa, che ha ricevuto una wild card per gareggiare nel primo torneo del Grande Slam dopo la squalifica di 15 mesi per doping, ha dovuto lottare nel primo set contro l'avversaria, che ha commesso nell'intero match la metà dei suoi 33 errori. Negli ottavi la russa incontrerà la lettone Anastasija Sevastova, testa di serie n. 16 del tabellone.

Venus Williams conquista un traguardo fenomenale sconfiggendo la Maria Sakkari: per l'americana è il 50esimo ottavo di finale a livello slam. Il match contro la greca si apre con qualche difficoltà al servizio per Venus, che deve salvare due palle break in avvio prima di carburare e ottenere il break decisivo nel sesto gioco. Andamento simile anche nel secondo set: le tenniste si scambiano 4 break in 6 giochi prima che il dritto di Venus sancisce lo strappo definitivo nel settimo game. Finisce 6-3, 6-4 per la più grande delle sorelle Williams, che negli ottavi di finale sfida Carla Suarez Navarro. Si avvicina molto alla prima posizione mondiale Garbine Muguruza, la tennista più in forma di tutto il circuito: la spagnola sconfigge con un doppio 6-1 la slovacca Magdalena Rybarikova nella rivincita della semifinale di Wimbledon: curiosamente in quella occasione finì con lo stesso identico punteggio e la numero 32 del mondo è riuscita a conquistare solamente 4 giochi nelle ultime due sfide contro la Muguruza. Per Garbine sono tantissime le possibilità di ritrovarsi in cima alla classifica mondiale al termine di questi US Open: nella scorsa edizione la spagnola fu eliminata al secondo turno da Anastasia Sevastova e non difende quindi molti punti, a differenza dell'attuale numero 1 Karolina Pliskova che nell'anno scorso fu sconfitta in finale. Negli ottavi di finale la Muguruza sfiderà Petra Kvitova.

Ok Kvitova e Stephens

Continua a sorprendere l'ascesa di Sloane Stephens, rientrata nel circuito dopo un lungo stop per infortunio. L'americana ha sconfitto facilmente Ashleigh Barty con il punteggio di 6-2, 6-4 e si è qualificata per gli ottavi degli US Open dopo gli altri ottimi risultati di Toronto e Cincinnati. Ad aspettarla c'è Julia Goerges, testa di serie numero 30: la tedesca si è sbarazzata di Aleksandra Krunic per 6-3, 6-3. Non delude Petra Kvitova che sconfigga la francese Caroline Garcia con una prestazione determinata: finisce 6-0, 6-4 per la ceca testa di serie numero 13. Carla Suarez Navarro ha la meglio nella partita più equlibrata della giornata contro Ekaterina Makarova al terzo set; la spagnola, che sfiderà Venus Williams, ha sconfitta la russa con il punteggio di 6-1, 3-6, 6-3.

I più letti