US Open, insulti alla giudice: per Fognini multa di 24mila dollari

Tennis
fognini_getty

Il tennista azzurro punito severamente per il comportamento assunto durante il match perso contro il connazionale Stefano Travaglia nel secondo turno degli US Open: nel mirino della direzione del torneo tre violazioni della condotta sportiva

Fabio Fognini è stato multato di 24.000 dollari per condotta antisportiva nel match perso al primo turno agli Us Open contro Stefano Travaglia col punteggio di 6-4, 7-6 (8), 3-6, 6-0. Il tennista ligure è stato chiamato in causa dalla direzione del torneo per tre violazioni della corretta condotta sportiva, compreso l'episodio dell'insulto a una donna giudice di sedia. Per le tre infrazioni il n. 22 mondiale è stato multato rispettivamente di 15.000, 5.000 e 4.000 dollari. Fognini era già stato multato in un'altra occasione, a Wimbledon nel 2014, per le sue intemperanze nel match vittorioso del primo turno.