US Open, ok Pliskova e Keys: quattro statunitensi ai quarti

Tennis

Nessuna pietà per Karolina Pliskova, che schianta con un netto 6-1, 6-0 l'americana Jennifer Brady e continua la difficile difesa della prima posizione della classifica mondiale. Vince anche la Keys contro la Svitolina: quattro americane ai quarti, non accadeva da 15 anni

La numero 1 del mondo accede ai quarti di finale degli US Open con la prima prestazione da numero 1 del mondo in questa edizione del torneo. Karolina Pliskova finalmente riesce a trovare il suo miglior tennis e lascia soltanto le briciole all’americana Brady nel suo ottavo di finale, terminato con un netto 6-1, 6-0 in soli 46 minuti. Anche dal punto di vista statistico match quasi perfetto per la ceca: 92% dei punti conquistati con la prima di servizio, 23 vincenti e 9 punti su 10 conquistati a rete. Jennifer Brady, numero 91 del mondo, è stata sovrastata dall’emozione della prima partita di sempre sull’Artur Ashe Stadium e ha subito dall’inizio alla fine il gioco potente della ceca. Dopo le difficoltà nei primi turni, nei quali ha dovuto rimontare contro Nicole Gibbs e salvare un match point contro Shuai Zhang, la numero 1 del mondo è sembrata più concentrata e concreta, rilanciandosi nella difesa alla prima posizione del mondo: la ceca difende la finale conquistata l’anno scorso a Flushing Meadows e delle 8 giocatrici che le avrebbero potuto sottrarre la vetta della classifica è rimasta in corsa solamente Elina Svitolina. Con il match di oggi la Pliskova continua a rimanere imbattuta contro le tenniste americane in questo 2017, ma nei quarti di finale avrà un’altra avversaria a stelle e strisce, questa volta più quotata: la testa di serie numero 20 CoCo Vandeweghe ha sconfitto in due set equilibrati con il punteggio di 6-4, 7-6 Lucie Safarova regalandosi una sfida ai quarti di finale contro la numero 1 del mondo. 

La statunitense Madison Keys elimina l'ucraina Elina Svitolina, testa di serie numero 4, in tre set col punteggio di 7-6 (2), 1-6, 6-4 e accede per la prima volta ai quarti di finale a Flushing Meadows. Con la Keys sono quattro le statunitensi nei quarti, cosa che non accadeva da 15 anni.

I più letti