Uragano Maria, Monica Puig organizza una raccolta fondi per il suo Porto Rico

Tennis
puig_combo

La tennista 23enne ha deciso di aiutare il suo paese, colpito e devastato dall'uragano Maria. La Puig, unica medaglia d'oro alle Olimpiadi nella storia di Porto Rico, ha lanciato una raccolta fondi per aiutare la ricostruzione del paese caraibico

Monica Puig è già un idolo per il suo paese, il Porto Rico. La tennista è stata protagonista di un’impresa meravigliosa durante le scorse Olimpiadi a Rio de Janeiro, dove ha incredibilmente vinto la medaglia d’oro con una serie di prestazioni superlative. Il suo è l’unico oro di tutta la storia del paese caraibico, ma il legame tra la Puig e la sua terra va ben oltre questo episodio. Porto Rico era stato colpito negli scorsi giorni dall’uragano Irma, anche se al momento del suo passaggio la sua potenza era ridotta. È andata diversamente con il secondo uragano - Maria – che si è abbattuto sull’isola caraibica con tutta la sua potenza distruggendo quasi completamente l’intero paese. Dopo la devastazione portata dalla catastrofe naturale Monica Puig ha deciso di lanciare una raccolta fondi per ricostruire la sua patria: la tennista numero 69 del mondo si trovava a Tokyo durante il passaggio dell’uragano ma gli eventi accaduti ai Caraibi l’hanno colpita e lei ha deciso di adoperarsi per aiutare le tante persone rimaste senza una casa dopo la catastrofe. La 23enne ha lanciato il suo appello tramite la piattaforma di crowdfunding Youcaring con l’obiettivo di reperire 25mila dollari e in meno di 24 ore è quasi riuscita nell’intento: infatti l’aiuto di più di 400 donatori le ha consentito di raccogliere oltre 20mila dollari.

Il messaggio della Puig

“Ho il cuore spezzato a svegliarmi qui a Tokyo questa mattina e vedere la devastazione che l’uragano Maria ha causato a Porto Rico. Prometto di fare tutto quello che è in mio potere per aiutare la mia amata isola e i suoi abitanti per ricostruire Porto Rico. Farò partire più aiuti e progetti nelle prossime settimane e mesi, nel frattempo ho organizzato questa raccolta fondi con la quale le persone di tutto il mondo possono aiutare con una donazione. Il 100% dei proventi raccolti andrà a favore di Porto Rico. Grazie, Monica”.

Situazione tragica

L’uragano Maria ha devastato Porto Rico, territorio non incorporato degli Stati Uniti (ovvero stato associato, da tempo candidato a diventare il 51esimo stato americano). L’isola sarà per mesi senza elettricità: l’agenzia che gestisce le emergenze e i disastri ha comunicato che i tre milioni e mezzo di abitanti dell’isola rimarranno per molto tempo senza fornitura di energia elettrica. Inoltre nei prossimi giorni alluvioni e frane potrebbero causare altri danni e fare altri morti. Come misura precauzionale il governatore di Porto Rico, Ricardo Rosselló, ha imposto un coprifuoco dalle 18 alle 6 della mattina successiva che rimarrà in vigore nei prossimi giorni. L’uragano Maria si sta dirigendo ora verso la Repubblica Dominicana.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche