Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 ottobre 2017

Nadal-Federer, l'altro duello: in palio il primo posto del ranking ATP

print-icon

Basilea, Masters di Parigi e ATP Finals: sono questi gli appuntamenti che potrebbero decidere chi terminerà in vetta il 2017 nella classifica. Rafa ha in mano il pallino, con Roger che minimizza: "Non è una priorità, il mio obiettivo è Londra"

Rafa Nadal ha 'sprecato' a Shanghai il primo match point per terminare in vetta alla classifica ATP il 2017. Lo spagnolo vi sarebbe riuscito solo in caso di vittoria e di contemporanea eliminazione di Roger Federer prima dei quarti. Il finale è noto a tutti: lo svizzero che alza la coppa, infliggendo al grande rivale la quinta sconfitta di fila, la quarta in questo 2017, e tenendo aperta la corsa per il numero 1 del ranking. Nadal è entrato al Masters con 2370 punti di vantaggio sul Maestro, che ha ridotto il gap a 1960 grazie al trionfo sul cemento cinese (10465 a 8505). Prima che cali il sipario sulla stagione, ci sono ancora 3000 punti in palio: 500 a Basilea (dal 23 al 29 ottobre), 1000 al Masters di Parigi Bercy (30 ottobre-5 novembre) e 1500 nelle ATP Finals di Londra (12-19 novembre). 

FEDERER-NADAL, L'ULTIMO PUNTO DEL MATCH

La classifica di lunedì

Nadal ha il coltello dalla parte del manico, perché la prima piazza a fine anno dipende dai suoi risultati da qui a fine stagione. La vetta del ranking ATP è il secondo obiettivo insieme al titolo della Finals, uno dei pochi a mancare nella ricca bacheca di Rafa (insieme a quello di Shanghai). Certo è che con la stagione indoor che si apre ufficialmente lunedì e un Federer di questo livello, sarà molto difficile riuscire a imporsi alla O2 Arena di Londra. A proposito di Finals, c'è chi è riuscito a ottenere il pass nonostante l'eliminazione al secondo turno a Shanghai: si tratta dell'austriaco Dominic Thiem, mentre sono a un passo Cilic e Dimitrov. In attesa di conoscere i programmi dell'attuale numero 3 del mondo, il britannico Andy Murray. 

Questa la Top 5 ATP di lunedì 16 ottobre

1. Rafa Nadal (Spa).................... 10.465

2. Roger Federer (Svi)................ 8.505

3. Andy Murray (Gbr)................ 5.290

4. Marin Cilic (Cro)..................... 4.505

5. Alexander Zverev (Ger)........... 4.400

federer alle prese con il cinese...

Federer: "Numero 1? Non ci penso"

Nelle prossime ore, Roger Federer ufficializzerà il suo programma di gioco per il prossimo mese. Al termine del match vinto con Nadal, il Maestro è stato interrogato da Sky Sports sulla possibilità di tornare numero 1 del mondo prima della fine dell'anno: "Non è una cosa che mi interessa molto, in effetti - ha confessato lo svizzero -. Dipende molto da Rafa, non ci sto pensando come invece avevo fatto a Montreal, Cincinnati e agli US Open. Ma lì non è andata come speravo. Lunedì tornerò in Svizzera e insieme al mio team decideremo il programma. Le ATP Finals sono la mia priorità, il mio obiettivo è vincere. Parigi e Basilea? Potrei giocarne uno solo, entrambi o nessuno dei due". Federer è stato in vetta al ranking ATP per 302 settimane (l'ultima volta dal 9 luglio al 4 novembre 2012), di cui 237 consecutive (dal 2 febbraio 2004 al 17 agosto 2008), ma non chiude l'anno in testa alla classifica dal 2009. 

L'intervista a Federer

OCTOBER BEST: ABITUATEVI AL MEGLIO, SU SKY È DI SERIE

TUTTI I VIDEO DEL MASTERS DI SHANGHAI

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi