user
04 gennaio 2018

Tennis, un diritto da urlo di Nadal miglior colpo del 2017. E Rafa incoraggia Murray...

print-icon
nad

Gli utenti web della televisione dell'ATP hanno eletto un favoloso diritto dello spagnolo a Montecarlo quale miglior colpo della scorsa stagione. Nel frattempo, il numero 1 del mondo ha scritto su Instagram allo sfortunato Andy Murray

TUTTE LE NOTIZIE DI TENNIS

Rafael Nadal è partito mercoledì mattina per l'Australia, per la prima volta senza lo zio Toni. Il maiorchino ha allungato al massimo la preparazione a Manacor, rinunciando all'esibizione di Abu Dhabi e al torneo ATP di Brisbane, per recuperare la miglior condizione e non forzare il tendine del ginocchio destro. Rafa avrà 11 giorni di tempo per ambientarsi sia dal punto di vista del fuso orario (dieci ore in più rispetto alla Spagna) che del clima, con le temperature che possono toccare anche i 40 gradi, prima del debutto nello Slam australiano. Come già comunicato, il numero 1 del mondo sarà al via mercoledì prossimo al Tie Break Tens, torneo esibizione che lo vedrà protagonista a Melbourne insieme a Novak Djokovic, Stan Wawrinka, Nick Kyrgios e Lleyton Hewitt. Sarà quello l'unico banco di prova del dieci volte campione al Roland Garros in vista degli Australian Open, in programma dal 15 gennaio. Nadal ha chiuso l'anno in vetta al ranking mondiale e ha iniziato il 2018 con un altro riconoscimento, arrivato dagli utenti del web, che l'hanno premiato con il miglior colpo della scorsa stagione. Il suo diritto in corsa, praticamente dagli spogliatoi, nel match di Montecarlo contro Schwartzman, ha sbaragliato la concorrenza degli altri 14 candidati ed è stato il più votato sulle pagine social di 'Tennis TV', la televisione ufficiale del circuito ATP. Vedere per credere, quello di Rafa è stato un mezzo miracolo...

Il sostegno all'amico Murray

Rafa Nadal è uno dei tennisti più apprezzati, dentro e fuori dal campo. In più di un'occasione, lo spagnolo ha dimostrato che i rivali sul terreno di gioco sono anche degli amici nella vita di tutti i giorni. Il rapporto con Roger Federer ne è la dimostrazione lampante, anche se lo svizzero ha escluso in un'intervista all''Equipe' che in futuro la grande coppia giocherà in doppio uno Slam: "E' davvero molto difficile, non abbiamo così tanta forza dopo aver giocato in singolare!". Rafa e Roger si sono spartiti il titolo di "Champion des Champions", riconoscimento nato nel 1975, destinato al miglior atleta dell'anno e assegnato dal quotidiano francese. Nadal si è distinto in questo inizio d'anno anche per la sua grande umanità nei confronti di Andy Murray, che poche ore fa ha comunicato il suo forfait dagli Australian Open in un lungo post su Instagram, in cui ha anche ammesso il suo difficile stato d'animo dopo il lento recupero dall'infortunio all'anca. Tra gli oltre 5mila commenti ricevuti, spicca quello di Rafa: "Andy, ci manchi e speriamo di vederti presto! Stai bene, amico!". Non si è numeri 1 del mondo per caso... 

TUTTI I VIDEO DI TENNIS

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi