user
09 gennaio 2018

Australian Open 2018: il tabellone completo delle qualificazioni maschili, 11 azzurri al via

print-icon
cec

Marco Cecchinato sarà al via delle qualificazioni degli Australian Open (Getty)

Comincia mercoledì la corsa per gli ultimi 16 posti disponibili per il primo Slam stagionale. Occhi puntati su Cecchinato, Berrettini e Travaglia. In campo femminile, ufficiale il forfait di Victoria Azarenka

TUTTE LE NOTIZIE DI TENNIS

Sono 11 i tennisti italiani in gara nelle qualificazioni maschili degli Australian Open 2018, primo Slam della stagione, in programma dal 15 al 28  sui campi in cemento di Melbourne Park. Si tratta di Marco Cecchinato, terza testa di serie, Matteo Berrettini (20^ testa di serie), Stefano Travaglia (21^ testa di serie), Lorenzo Sonego, Stefano Napolitano, Salvatore Caruso, Luca Vanni, Andrea Arnaboldi, Lorenzo Giustino, Alessandro Giannessi e Federico Gaio. I giocatori che prenderanno parte alle qualificazioni sono 128, con soli 16 posti in palio. In campo anche l'ex enfant-prodige di casa Bernard Tomic, sceso al numero 143 del ranking ATP, che cercherà di partecipare per la decima volta consecutiva all'Australian Open passando dalle qualificazioni. Queste invece le sfide che attendono gli azzurri (record di partecipazione) al primo turno in gara a Melbourne, al via mercoledì 10 gennaio: 

Salvatore Caruso (ITA) - Cem Ilkel (TUR)
(3) Marco Cecchinato (ITA) - Bradley Mouseley (AUS)
Luca Vanni (ITA) - Ricardo Ojeda Lara (ESP)
Andrea Arnaboldi (ITA) - Jaume Munar (ESP)
(21) Stefano Travaglia (ITA) - Nikola Milojevic (SRB)
Lorenzo Giustino (ITA) - (5) Vasek POspisiil (CAN)
Stefano Napolitano (ITA) - Alexander Sarkossian (USA)
(20) Matteo Berrettini (ITA) - Liam Broady (GBR)
Alessandro Giannessi (ITA) -Sumit Nagal (IND)
Lorenzo Sonego (ITA) - (12) Tiago Monteiro (BRA)
Federico Gaio (ITA) - (14) Henri Laaksonen (SUI)

Azarenka, forfait per Melbourne

Dopo Serena Williams, arriva un altro forfait eccellente per gli Australian Open femminili. La battaglia legale per la custodia del piccolo Leo, che ha compiuto 1 anno qualche settimana fa, non permetterà infatti a Victoria Azarenka di lasciare la California e iniziare la stagione 2018. Dopo il forfait ad Auckland, l'ex numero 1 del mondo ha dovuto rinunciare anche agli Australian Open, primo Slam dell'anno, che Vika ha conquistato in due occasioni, nel 2012 e nel 2013. La 28enne di Minsk non gioca dal torneo di Wimbledon della scorsa estate, quando perse negli ottavi contro Simona Halep. La wild-card per il main draw lasciata libera da Azarenka è stata assegnata ad Ajla Tomljanovic.

TUTTI I VIDEO DI TENNIS

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi