10 gennaio 2018

Tennis, super Italia a Sydney: Fognini, Lorenzi e Giorgi volano ai quarti

print-icon
fog

En-plein azzurro nei due tornei di preparazione agli Australian Open in corso a Sydney. Fognini rimonta la sua bestia nera Dolgopolov, Lorenzi elimina la prima testa di serie del tabellone Ramos-Vinolas mentre Giorgi supera Petra Kvitova

Giornata da incorniciare per i tennisti italiani impegnati a Sydney. Fabio Fognini e Paolo Lorenzi accedono ai quarti del torneo ATP, stesso risultato per Camila Giorgi. Ma andiamo con ordine e cominciamo dagli uomini. Fogna (27° del ranking e quarta testa di serie), al suo esordio in questo 2018, ha battuto in rimonta al secondo turno Alexandr Dolgopolov con i parziali di 3-6, 6-3, 6-4 dopo quasi due ore di battaglia. Per il 30enne ligure si tratta del primo successo contro l'ucraino in sei incontri. Il prossimo ostacolo per Fognini sarà il francese Adrian Mannarino, numero 28 del ranking e quinta testa di serie del tabellone. Il 29enne di Soisy-sous-Montmorency è in vantaggio 2-1 negli scontri diretti e si è aggiudicato gli ultimi due confronti con il numero uno azzurro. Impresa di Paolo Lorenzi (45 ATP) che ha eliminato lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas, numero 22 della classifica mondiale e prima testa di serie del torneo, battendolo con il punteggio di 6-3, 7-5, in poco più di due ore di gioco. All'azzurro sono stati sufficienti due break, uno nell'ottavo gioco del primo set e l'altro nell'undicesimo gioco del secondo parziale, per mettere a segno il quarto successo in sei sfide con il 29enne di Barcellona. Nei quarti, Lorenzi affronterà il 19enne russo Danil Medvedev, numero 84 ATP, passato attraverso le qualificazioni: tra i due non ci sono precedenti. 

WTA Sydney, impresa di Camila Giorgi

Camila Giorgi si conferma in forma strepitosa. La 26enne di Macerata si porta a casa un altro scalpo eccellente dopo quello di Sloane Stephens anche nel secondo turno del "Sydney International", battendo 7-6(7), 6-2, la ceca Petra Kvitova, numero 29 WTA e vincitrice dell'edizione del 2015 del torneo al termine di un match durato un'ora e 54 minuti.  A decidere la sfida un primo parziale nel quale Camila (100^ del ranking) non ha sfruttato tre set-point nel decimo game con la Kvitova al servizio, ha annullato a sua volta un set-point alla ceca sul 6-5 nel tie-break, ha fallito un altro set-point sul 7-6 prima di chiudere il tie-break per 9 punti a 7, alla quarta palla set (la prima giocata con il servizio a disposizione). Nel secondo parziale la marchigiana ha centrato il break al terzo gioco, ha annullato alla Kvitova una chance per rientrare in partita nel game successivo e poi le ha stappato ancora la battuta (stavolta addirittura a zero) nel settimo game, archiviando poi l'incontro in quello successivo al quinto match-point. Giorgi affronterà giovedì nei quarti la polacca Agnieszka Radwanska, numero 28 del ranking: uno pari il bilancio dei precedenti, con la vittoria della 28enne di Cracovia negli ottavi di Wimbledon 2012 e il successo dell'azzurra in semifinale a Katowice nel 2015. 

TUTTI I VIDEO DI TENNIS

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Arriva la Yamaha: oggi svelata in LIVE streaming

Scelte le riserve: ecco tutti gli All-Star 2018

Benevento, colpo a sorpresa: arriva Sagna

La Juve dopo Han punta Pellegri e cede Lirola

Napoli, apertura del Sassuolo per Politano

La Roma tratta Aleix Vidal col Barça. E Dzeko...

Il calcio unito per non dimenticare la Shoah

Montella in semifinale, Atletico ko 3-1 a Siviglia

Carabao Cup, il City batte il Bristol: è in finale

L'Inter non molla Pastore, incontro con l'agente

Lazio, Nani o Felipe al posto di Immobile

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI