Tennis, Australian Open 2018: Halep e Kerber ai quarti. Eliminata Caroline Garcia

Tennis
halep_getty

La numero 1 del mondo, nonostante qualche problema fisico, concede appena 5 giochi alla giapponese Osaka: affronterà ora la ceca Pliskova. Vittoria in rimonta per Kerber, mentre la statunitense Keys fa fuori la francese Garcia, ottava testa di serie del seeding

AUSTRALIAN OPEN, RISULTATI E TABELLONE

AUSTRALIAN OPEN, RISULTATI LIVE

TABELLONE MASCHILE: E' ANDATA COSI'

GUIDA TV, GLI AUSTRALIAN OPEN SU EUROSPORT

Simona Halep torna ai quarti di finale degli Australian Open. La numero 1 del mondo, sopravvissuta nel terzo turno alla maratona di 3 ore e 45' contro Davis (con 48 games disputati, record per lo Slam di Melbourne) ha superato senza difficoltà la giapponese Naomi Osaka con i parziali di 6-3, 6-2 in 79'. Nonostante una caviglia malconcia, la romena prosegue la sua corsa verso il primo Slam della carriera, tornando ai quarti degli Australian Open a tre anni di distanza dall'ultima volta. Poco o nulla ha potuto la nipponica, 20 anni e 72 WTA, che si è dovuta arrendere a una Halep in versione schiacciasassi: "Sono molto felice di essere tornata ai quarti a Melbourne - ha detto Simona -. Non mi aspettavo di raggiungere questo traguardo, visto l'infortunio che mi trascino. Sono orgogliosa di quanto fatto fino a qui, sono sempre restata molto concentrata su ogni punto". Halep è restata in campo fino a qui oltre nove ore, più di tutte le altre giocatrici ancora presenti in tabellone: "Questo torneo è come un maratona per me - ha spiegato -. L'infortunio è ancora presente, lo sento ma cerco di non pensarci. Mi riposerò al termine degli Australian Open...". Halep se la vedrà ai quarti contro la ceca Karolina Pliskova (6), che ha superato nel derby la connazionale Barbora Strycova. 

Bene Kerber, Keys fa fuori Garcia

Angelique Kerber prosegue immacolata la sua strepitosa corsa nel 2018. Dopo il trionfo a Sydney, la tedesca che si è imposta al Melbourne Park nel 2016 ha centrato i quarti di finale degli Australian Open battendo in rimonta la cinese di Taipei Su-Wei Hsieh (88 WTA) con i parziali di 4-6, 7-5, 6-2 in due ore e 8' di gioco. La tedesca, 21^ testa di serie del tabellone, infila così la 12^ vittoria consecutiva di questa stagione che le permette di giocarsi un pass per la semifinale con Madison Keys. La statunitense (17 del seeding) non ha lasciato scampo a Caroline Garcia (8), che si è arresa 6-3, 6-2 in poco più di un'ora. La finalista degli ultimi US Open sta dimostrando di avere confidenza su una superficie che le calza a pennello: la prova del nove sarà ora contro un'avversaria in grande fiducia come la Kerber.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche