Tennis, Miami Open 2018: il tabellone maschile. Sarà rivincita Federer-Del Potro?

Tennis

Dopo la finale a Indian Wells, possibile rivincita tra King Roger e l'argentino, sorteggiati da due parti diverse del tabellone. Fognini partirà con un bye, ma dal terzo turno in poi potrà incrociare Kyrgios e Zverev. Fabbiano all'esordio contro il georgiano Basilashvili

IL TABELLONE COMPLETO
GUIDA TV: L'OPEN DI MIAMI SU SKY

Dalla West Coast alla East Coast. Dopo l’emozionante finale di Indian Wells, i grandi campioni si spostano sull’isolotto di Key Biscayne. È stato sorteggiato il tabellone del prossimo appuntamento che terrà col fiato sospeso gli appassionati di tennis: l’Atp Masters 1000 di Miami. C’è già aria di rivincita tra Roger Federer e Juan Martin del Potro. Sorteggiati in parti diverse, potrebbero in teoria ritrovarsi proprio in finale. Nella parte alta, con King Roger ci sono anche le speranze azzurre Fognini e Fabbiano. Il ligure usufruirà di un bye, ma dal terzo turno potrà incrociare prima l’australiano Nick Kyrgios, poi il tedesco Alexander Zverev. Il 28enne di Grottaglie sfiderà al primo turno il georgiano Nikoloz Basilashvili e, in caso di vittoria, affronterà il sudafricano Kevin Anderson (prima c’è un bye anche per lui). Dopo la finale persa a Indian Wells proprio contro Del Potro, Roger Federer avrà un esordio morbido contro un qualificato, per portarlo ad affrontare, a meno di grosse sorprese Verdasco al terzo turno e Carreno Busta agli ottavi, prima di un quarto ipotetico contro il possibile vincente tra Kevin Anderson e Tomas Berdych. C’è una parte del tabellone che potrebbe regalare grandissimi match. Sasha Zverev potrebbe incontrare agli ottavi il vincente tra Kyrgios e Fognini, che si sfiderebbero prima. Jack Sock invece potrebbe trovare di fronte prima il croato Coric, in grande spolvero nella semifinale di Indian Wells, poi persa con Federer e Sam Querrey.

L’eventuale quarto di finale del terzo "spicchio" di tabellone potrebbe vedere una sfida tra il vincitore di Indian Wells Juan Martin del Potro e Gregor Dimitrov. Il percorso dell’argentino, però, non sarà facile: potrebbe trovare Nishikori al terzo turno, dopo il ritiro per problemi fisici a Indian Wells, e soprattutto Djokovic. Dimitrov invece potrebbe incrociare invece Gasquet e Raonic. Nell’ultima parte del tabellone spazio invece a David Goffin chiamato a rilanciarsi dopo l’infortunio di Rotterdam: potrebbe raggiungere Cilic ai quarti di finale, ma solo dopo aver sfidato Feliciano Lopez e uno tra Bautista e Chung. Il croato potrà trovare sulla sua strada invece Rublev e uno tra Muller e Isner.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche