Andy Murray verso il ritorno: giocherà a giugno in Olanda

Tennis

Dall'11 al 17 giugno in Olanda scatterà l'Atp 250 di 's-Hertogenbosch: tra gli uomini più attesi anche lo scozzese, che sul proprio sito ufficiale ha annunciato la data del rientro in campo

Dopo un anno di stop il rientro di Andy Murray si avvicina: l'ex numero 1 del mondo ha dato appuntamento a giugno. E' stato lui stesso a dare l'annuncio: il torneo che lo riguarda è l'Atp 250 di 's-Hertogenbosch in programma dall'11 al 17 giugno sull'erba olandese di Rosmalen, subito dopo il Roland Garros. Murray non gioca una partita ufficiale dal 12 luglio 2017, quando è stato eliminato nei quarti di finale di Wimbledon. Inizialmente aveva previsto di tornare a gennaio in tempo per gli Australian Open, ma il recupero non ha rispettato i piani e si è dovuto sottoporre a un intervento chirurgico all'anca, dovendo così rinviare la ripresa degli allenamenti. Il torneo di 's-Hertogenbosch (al quale Murray parteciperà per la prima volta) dà il via al tour sull'erba che culmina con lo Slam di Wimbledon, al via il 2 luglio: è questo l'obiettivo principale dello scozzese.

I più letti