Internazionali d'Italia 2018: Nadal guida la truppa degli uomini. Donne, ci sono Masha e Serena

Tennis

Svelati i nomi degli iscritti al Masters in programma a Roma dal 12 al 20 maggio. Rafa sarà la stella indiscussa del tabellone maschile, che vede il forfait dei soli Federer e Murray tra i migliori 44 giocatori del mondo. Serena Williams, Sharapova e Azarenka le più attese della entry list femminile

TUTTE LE NEWS DI TENNIS

Sarà Rafael Nadal la stella indiscussa dell'edizione numero 75 degli Internazionali d'Italia in programma dal 12 al 20 maggio a Roma. Il 31enne maiorchino, appena ritornato numero uno del ranking, guida l'entry list maschile, che riflette il  prestigio e l'importanza dell'evento. Il torneo vedrà la partecipazione di 42 dei primi 44 giocatori del ranking maschile: uniche assenze quelle dello svizzero Roger Federer, numero due del ranking (mai vincitore al Foro, dove è stato quattro volte finalista), che per il secondo anno di fila ha deciso di saltare per intero la stagione sulla terra, e del  britannico Andy Murray (campione dell'edizione del 2016), che ha da  poco ripreso ad allenarsi dopo l'intervento all'anca dello scorso gennaio. Nadal è il giocatore più vincente sul "rosso", superficie sulla quale ha conquistato 53 titoli (record) tra cui 10 Roland Garros e ben 7 Internazionali d'Italia (2013, 2012, 2010, 2009, 2007, 2006, 2005). Nell'entry-list spiccano il tedesco Alexander Zverev, campione in carica, l'austriaco Dominic Thiem, semifinalista  dodici mesi fa, l'argentino Juan Martin Del Potro (vincitore di Indian Wells) ma anche il serbo Novak Djokovic, finalista nelle ultime due edizioni (e trionfatore nel 2008, 20011, 2014 e 2015), e le speranze Chung, Kyrgios,  Coric e Rublev. In attesa dell'assegnazione delle wild card, l'unico azzurro  ammesso di diritto al tabellone principale è Fabio Fognini, numero 20 ATP: il ligure, vincitore su terra rossa ad inizio marzo a San Paolo del suo sesto titolo ATP, sarà uno dei  protagonisti più attesi al Foro Italico. Gli Internazionali d'Italia 2018, torneo organizzato in joint venture dalla Federazione Italiana Tennis e dal Coni e giunto alla 75^ edizione, verranno presentati l'11 aprile alle ore 12 nella Sala delle Armi del Foro Italico. 

Tabellone femminile, al via Sharapova e Serena Williams

Tutte le più forti tenniste del mondo  figurano nell'entry-list femminile dell'edizione numero 75 degli Internazionali d'Italia: sono iscritte le prime 41 giocatrici della classifica WTA, anche se le più attese sono 'fuori ranking'. Saranno al via Serena Williams, quattro volte campionessa al Foro Italico (2002, 2013, 2014 e 2016), e la bielorussa Victoria Azarenka, recente semifinalista a Miami e in riva al Tevere finalista dell'edizione 2013. L'ultima giocatrice ammessa direttamente in tabellone è Maria Sharapova, attualmente numero 43 WTA , già tre volte regina di Roma (2011, 2012 e 2015). La romena  Simona Halep, regina del ranking e finalista lo scorso anno (dopo le  semifinali raggiunte nel 2013 partendo dalle qualificazioni ed ancora  nel 2015), va a caccia del suo primo trofeo romano, ma le rivali non  mancano di certo. A cominciare dalla danese Caroline Wozniacki, numero 2 del mondo, la spagnola Garbine Muguruza, semifinalista nel 2017 e 2016, stagione in cui poi trionfò nello Slam parigino e l'ucraina Elina Svitolina, attuale numero 4 del ranking mondiale e campionessa in carica. Non possono essere trascurate altre top-ten  come la lettone Jelena Ostapenko, vincitrice del Roland Garros 2017,  la ceca Karolina Pliskova, le statunitensi Venus Williams (vincitrice  del titolo nel 1999) e Sloane Stephens o la ceca Petra Kvitova. In attesa delle wild-card, non ci sono tenniste azzurre presenti di diritto nel main draw.

I più letti