Wimbledon 2018: Federer Express agli ottavi, battuto il record di Connors

Tennis

Lo svizzero archivia la pratica Struff in poco più di un'ora e mezza, regolando il tedesco 6-3, 7-5, 6-2 e portando a casa la vittoria numero 175 sull'erba, una in più di Jimmy Connors. Lunedì la sfida con il francese Mannarino

WIMBLEDON, TUTTI I RISULTATI DEL TABELLONE MASCHILE

WIMBLEDON, TUTTI I RISULTATI DEL TABELLONE FEMMINILE

Roger Federer va spedito agli ottavi di Wimbledon. Lo svizzero, prima testa di serie del seeding, ha battuto 6-3, 7-5, 6-2 il tedesco Jan Lennard Struff (64 Atp, solo nel 2013 al secondo turno del Championships). L'otto volte a Church Road impiega la miseria di 24' a chiudere il primo set sul 6-3, frutto di un solo break ma anche di un servizio praticamente perfetto, in cui non concede nulla all'avversario. Roger è una macchina con la prima (94% di punti nel secondo set), scende a rete con giudizio (9/10) e piazza il break decisivo nell'11° game, chiudendo 7-5 il secondo parziale. Nel terzo set il Re strappa la battuta a Struff già alla seconda occasione, ripetendosi anche nel settimo gioco, con il tedesco in chiara difficoltà psicologica contro il ben più quotato avversario. Roger chiude i conti 6-2 in poco più di un'ora e mezza, sbrigando la pratica e risparmiando energia per la seconda settimana dello Slam. Agli ottavi, Federer se la vedrà con il francese Adrien Mannarino, 22esima testa di serie del tabellone: 5-0 i precedenti per l'elvetico (uno a Wimbledon, nel 2011). 

Federer supera Connors sull'erba: 175 vittorie

Federer va a caccia del suo nono Wimbledon alla 20esima partecipazione consecutiva (esordio nel 1999, primo titolo nel 2002, l'ultimo lo scorso anno). Lo svizzero ha già conquistato tre titoli in questo 2018:  Australian Open, Rotterdam e Stoccarda, che hanno portato a 98 quelli in carriera. Di questi 18 sono stati centrati sull'erba, superficie su cui RF esprime alla perfezione il suo tennis divino. Il suo record dopo oggi è di 175-25, pari all'88%: nessun giocatore in attività ha la sua stessa percentuale di vittorie (Murray è secondo con l'84%). Per lo svizzero vittoria numero 94 a Wimbledon (con appena 11 ko). Con Struff sono diventati 29 i set consecutivi vinti sull’erba londinese dall’elvetico, seconda striscia più lunga: quella record per lui a Church Road è di 34 set vinti di fila, dal terzo turno del 2005 fino alla finale del 2006. Con questa vittoria sull'erba, Federer supera Jimmy Connors con 175 vittorie (l'americano è stato battuto in 34 occasioni), recordman all-time. Quella con Struff è la vittoria numero 1160 in carriera. Roger è anche in corsa per tornare in vetta al ranking ATP: per farlo però sarà costretto a vincere Wimbledon, dove difende i 2000 punti dello scorso anno e sperare che Rafa Nadal, attuale numero 1, non vada oltre il terzo turno e perda dunque sabato contro l'australiano De Minaur. 

I risultati principali del 3° turno:

(8) Anderson (RSA) b. (25) Kohlschreiber (GER) 63 75 75
Monfils (FRA) b. (11) Querrey (USA) 57 64 64 62
Isner (USA) b. Albot (MOD) 63 63 64

Risultato del 2° turno:

(4) A. Zverev (GER) b. Fritz (USA) 64 57 67(0) 61 62

Wimbledon in diretta esclusiva e in HD su Sky Sport

I canali di riferimento saranno Sky Sport Arena e Sky Sport Uno (che al 201 ospiterà il meglio dello sport di Sky). A questi si aggiungeranno altri 6 canali, dal 252 al 257, per un totale di oltre 170 ore di programmazione live. E per non perdersi nemmeno un punto, ecco il mosaico interattivo, con i 6 canali dedicati: grazie al tasto verde del telecomando Sky, sarà possibile passare velocemente da un campo all’altro. Inoltre, gli incontri previsti sul campo centrale verranno trasmessi anche in 4K HDR per i clienti Sky Q. Ogni giorno, su Sky Sport Uno e in contemporanea su Sky Sport 24, appuntamento alle 13.30 e alle 22.30 con Studio Wimbledon, condotto da Eleonora Cottarelli, insieme a Filippo Volandri e Flavia Pennetta, con Stefano Meloccaro in collegamento da Londra. E ancora Insider, il riassunto della giornata in circa 15 minuti affidato a Stefano Meloccaro, in onda su Sky Sport Uno a mezzanotte e mezza e nel corso delle edizioni mattutine di Sky Sport 24. Il commento del torneo di Wimbledon sarà affidato a Filippo Volandri, Paolo Bertolucci, Raffaella Reggi, Laura Golarsa, Stefano Pescosolido, Laura Garrone, Marco Crugnola, Gianluca Pozzi, Claudio Mezzadri e Luca Bottazzi. E grazie a Sky Go, sarà possibile seguire Wimbledon anche in mobilità su tablet, smartphone e pc, mentre sul sito skysport.it, risultati in tempo reale, news, highlights, approfondimenti e statistiche. Commenti e aggiornamenti anche sui canali social ufficiali di Sky, con #SkyTennis, e tramite l’app di Sky Sport, compreso il live score delle partite in corso.

Questa la squadra Sky Sport che seguirà Wimbledon:

telecronaca: Elena Pero, Luca Boschetto, Pietro Nicolodi, Federico Zancan, Paolo Ciarravano, Lucio Rizzica, Paolo Ghisoni, Stefano Locatelli, Antonio Nucera, Matteo Renzoni e Gaia Brunelli;

commento: Paolo Bertolucci, Filippo Volandri, Flavia Pennetta, Raffella Reggi, Laura Golarsa, Claudio mezzadri, Laura Garrone, Luca Bottazzi, Stefano Pescosolido, Marco Crugnola e Gianluca Pozzi.

Questa la programmazione Sky del torneo di Wimbledon, in diretta esclusiva e in Alta Definizione

 

SKY SPORT ARENA

Da mercoledì 4 a sabato 7 luglio

dalle 14 alle 22

Lunedì 9 luglio

dalle 14 alle 20

Martedì 10 luglio

dalle 14 alle 19.45

Mercoledì 11 e giovedì 12 luglio

dalle 14 alle 21

venerdì 13 luglio

dalle 14 alle 19                   semifinali doppio femminile e semifinale doppio misto

Sabato 14 luglio

dalle 15                                finale femminile

dalle 17                                 finale doppio maschile

dalle 18.30                          finale doppio femminile

Domenica 15 luglio

dalle 15                                finale maschile

dalle 18.30                          finale doppio misto

 

SKY SPORT UNO

Da lunedì 2 a sabato 7 luglio

dalle 12.30 alle 21

(Studio Wimbledon alle 13.30 e alle 22.30)

Lunedì 9 luglio

dalle 12.30 alle 21

(Studio Wimbledon alle 13.30 e alle 22.30)

Martedì 10 e mercoledì 11 luglio

dalle 12.30 alle 20

(Studio Wimbledon alle 13.30 e alle 22.30)

Giovedì 12 luglio

dalle 14 alle 19.30            semifinali femminili e un quarto doppio misto

(Studio Wimbledon alle 13.30 e alle 22.30)

Venerdì 13 luglio

dalle 14 alle 20                  semifinali maschili

(Studio Wimbledon alle 13.30 e alle 22.30)

Sabato 14 luglio

dalle 15                                finale femminile

dalle 18.30                          finale doppio femminile

(Studio Wimbledon alle 14.30 e alle 17)

Domenica 15 luglio

dalle 15                                finale maschile

(Studio Wimbledon alle 14.30 e alle 18.30) 

I più letti