Wimbledon 2018: Anderson in finale dopo 6 ore e 36'. Djokovic-Nadal sospesa sul 2-1, si riparte alle 14

Tennis

Anderson porta a casa la sfida tra i giganti battendo Isner 26-24 al 5° set dopo una maratona record di 6 ore e 36'. Djokovic avanti 2-1 contro Nadal in un match sospeso e programmato per sabato

TUTTI I RISULTATI DEL TABELLONE MASCHILE

TUTTI I RISULTATI DEL TABELLONE FEMMINILE

Kevin Anderson si è qualificato per la finale di Wimbledon, terzo Slam della stagione in corso all'All England Club di Londra. Il sudafricano, ottava testa di serie del seeding, ha battuto 7-6, 6-7, 6-7, 6-4, 26-24 l'americano John Isner, uscito sconfitto dopo una maratona di 6 ore e 35' di gioco, nella semifinale più lunga di sempre al Championships (idem per quanto riguarda un match sul Centrale). Anderson, che ai quarti aveva eliminato Roger Federer, si è aggiudicato la sfida tra giganti (208 cm contro 203), si è qualificato per la finale di Wimbledon per la prima volta in carriera, la seconda in uno Slam dopo quella del settembre scorso a Flushing Meadows persa con Rafa Nadal. Anderson approda a un altro match per il titolo di un Major ed eguaglia l’exploit di Kevin Curren, finalista su questi prati nel 1985: il 32enne di Johannesburg, a febbraio vincendo a New York ha incamerato il suo quarto titolo Atp su 16 finali disputate. Niente da fare per Isner, che in primavera a Miami ha vinto il primo titolo in un “1000” e che con questa semifinale ha raggiunto il miglior risultato in uno Slam.

Djokovic-Nadal sospesa: si chiude sabato

Novak Djokovic conduce 2-1 la seconda semifinale contro Rafa Nadal , sospesa alla 23 di Londra sul Centrale (si è giocato indoor). Si riprende sabato, giorno in cui è in progamma anche la finale femminile tra Serena Williams e Angelique Kerber. 6-4, 3-6, 7-6 i parziali per il serbo dopo due ore e 50' di partita. Non è il Fedal, ma poco ci manca. Va in scena sul Centrale l'ennesima puntata di una saga infinita, che vede 51 precedenti con Djokovic che conduce per 26-25 dopo che il maiorchino ha prevalso a maggio nella semifinale degli Internazionali  d’Italia. Solo in tre occasioni i due si sono incrociati sull’erba, con successo di Djokovic in finale a Wimbledon nel 2011 (il primo dei tre trionfi di Nole, poi a segno anche nel 2014 e 2015) dopo che Nadal si era imposto nel 2008 nella finale del Queen’s e l’anno precedente in semifinale a Wimbledon, con ritiro del rivale a metà del terzo set. Nole ha ritrovato una semifinale Slam dopo quasi due anni (l’ultima agli US Open 2016), l'ottava a Church Road come John McEnroe e Pete Sampras. Per Nadal si tratta invece della sesta semifinale in questo torneo, la 28esima complessiva nei Major, a sette anni di distanza dall’ultima. Rafa, che in questo torneo ha trionfato due volte (2008 e 2010) e raggiunto pure altre tre finali, rimane quindi in corsa per il 18esimo titolo Slam in carriera e per l’accoppiata vincente Roland Garros-Wimbledon nello stesso anno, già riuscitagli nel 2008 e 2010: dovesse riuscire a calare il tris lo spagnolo eguaglierebbe il record di Bjorn Borg, capace di tale impresa in tre stagioni consecutive, dal 1978 al 1980. 

Il programma delle semifinali:

(8) Kevin Anderson (RSA) c. (9) John Isner (USA) 7-6, 6-7, 6-7, 6-4, 26-24
(2) Rafa Nadal (ESP) c. (12) Novak Djokovic (SRB) 4-6, 6-3, 6-7 sospesa

Questa la programmazione Sky del torneo di Wimbledon, in diretta esclusiva e in Alta Definizione

 

SKY SPORT ARENA

venerdì 13 luglio

dalle 14 alle 19                   semifinali doppio femminile e semifinale doppio misto

 

Sabato 14 luglio

dalle 15                                finale femminile

dalle 17                                 finale doppio maschile

dalle 18.30                          finale doppio femminile

Domenica 15 luglio

dalle 15                                finale maschile

dalle 18.30                          finale doppio misto

 

SKY SPORT UNO

Venerdì 13 luglio

dalle 14 alle 20                  semifinali maschili

(Studio Wimbledon alle 13.30 e alle 22.30)

Sabato 14 luglio

dalle 15                                finale femminile

dalle 18.30                          finale doppio femminile

(Studio Wimbledon alle 14.30 e alle 17)

Domenica 15 luglio

dalle 15                                finale maschile

(Studio Wimbledon alle 14.30 e alle 18.30) 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche