ATP Cincinnati 2018: Federer, rientro con vittoria. Agli ottavi anche Shapovalov

Tennis
federer_getty

Partenza agevole per lo svizzero, che tornava in campo a oltre un mese dall'eliminazione ai quarti di Wimbledon. Il tedesco Gojowczyk viene liquidato con un doppio 6-4: ora agli ottavi lo attende l'argentino Mayer

CINCINNATI, TUTTI I RISULTATI

GUIDA TV: IL MASTERS SU SKY SPORT

Esordio vincente per Roger Federer nel “Western & Southern Open”, settimo dei nove tornei ATP Masters 1000, in corso sui campi in cemento di Cincinnati. Il numero 2 del ranking mondiale e del tabellone, al rientro nel tour ad un mese di distanza dalla sconfitta nei quarti a Wimbledon contro Kevin Anderson, ha battuto nel secondo turno con un doppio 6-4 il tedesco Peter Gojowczyk, numero 47 Atp, infilando l’undicesima vittoria consecutiva nel “Cincy Open” (nel 2016 e nel 2017 non ha giocato: l’ultimo giocatore che lo ha battuto è stato Nadal nei quarti dell’edizione del 2013). Nel primo set Re Roger ha dovuto salvare due palle-break sia nel secondo (dove ha commesso due doppi falli) che nell’ottavo gioco. Più semplice la seconda frazione dove ha ottenuto il break nel primo gioco senza poi concedere mai al suo avversario la chance di ruientrare. Agli ottavi il 37enne di Basilea, che in Ohio ha trionfato ben 7 volte (2005, 2007, 2009, 2010, 2012, 2014 e 2015), troverà l’argentino Leonardo Mayer, numero 50 del ranking mondiale, che ha superato in due set il francese Pouille. L'elvetico ha vinto entrambi i precedenti disputati contro il 30enne di Corrientes. 

ATP Cincinnati 2018: avanti Shapovalov e Chung, fuori Tsitsipas

Terzo turno raggiunto dal Next Gen Denis Shapovalov, numero 32 Atp, che ha sconfitto per 6-4, 7-5 il britannico Kyle Edmund, numero 16 del ranking e 14esima testa di serie. Vittorie importanti pure per Hyeon Chung e Nick Kyrgios. Il 22enne coreano di Suwon, numero 25 del ranking mondiale, ha battuto per 2-6, 6-1, 6-2 un Jack Sock sempre più in crisi nera e dovrà vedersela al 2° turno con l’argentino Juan Martin Del Potro, numero 3 Atp. Ancora più complicato il successo di Nick Kyrgios, finalista dodici mesi fa: il 23enne di Canberra, numero 15 del ranking e del seeding, ha sconfitto per 6-7(2), 7-5, 7-6(9) lo statunitense Denis Kudla, numero 77 Atp, dopo aver salvato anche un match-point nel tie-break decisivo. Al secondo turno l’aussie troverà il croato Borna Coric, numero 21 Atp, che ha liquidato il russo Daniil Medvedev. E’ invece uscito subito di scena il Next Gen greco Stefanos Tsitsipas, finalista a a Toronto, che ha ceduto al belga David Goffin. 

I principali risultati del 1° turno: 

Hyeon Chung (KOR) vs. Jack Sock (USA) 26 61 62

David Goffin (BEL) vs Stefanos Tsitsipas (GRE)  75 63

Nick Kyrgios (AUS) vs. Denis Kudla (USA) 67 75 76

Milos Raonic (CAN) vs. Dusan Lajovic (SRB) 63 63

Borna Coric (CRO) vs. Daniil Medvedev (RUS) 62 63

I principali risultati del 2° turno: 

Roger Federer (SUI) vs. Peter Gojowczyk (GER) 64 64

Denis Shapovalov (CAN) vs. Kyle Edmund (GBR) 64 75

Leonardo Mayer (ARG) vs. Lucas Pouille (FRA) 76 64

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche