Masters 1000 Parigi Bercy: forfait di Nadal, Djokovic nuovo numero 1 del mondo

Tennis

Un problema addominale mette fuori gioco Rafa pochi minuti prima del match d'esordio al Masters di Bercy contro Verdasco. Ad approfittarne sarà Novak Djokovic, che da lunedì tornerà in vetta al ranking mondiale

MASTERS BERCY: RISULTATI E TABELLONE

Rafael Nadal ha annunciato il suo forfait dal Masters di Parigi Bercy, ultimo 1000 della stagione, a pochi minuti dal match di secondo turno contro Fernando Verdasco, che avrebbe segnato il suo ritorno in campo dopo oltre due mesi dall'ultima volta. Questa volta il maiorchino, che ad agosto si era ritirato dagli US Open per il solito problema ai tendini del ginocchio, ha accusato un guaio muscolare agli addominali. "I dottori mi hanno raccomandato di non giocare - ha detto Rafa in conferenza stampa, come riporta 'L'Equipe' -. Ero venuto qui carico mentalmente e fisicamente, mi sentivo bene. Devo accettare la decisione e seguire il consiglio dei medici. Non voglio rischiare di peggiorare la situazione, i dottori mi hanno spiegato che il muscolo potrebbe danneggiarsi. Non posso parlare di un infortunio, ma di un dolore che potrebbe trasformarsi in qualcosa di più grave". Lo spagnolo ha dunque preferito non prendere rischi, anche in virtù del fatto che non riusciva a servire correttamente. Al posto di Nadal, entra in tabellone il tunisino Malek Jaziri. Rinunciando a giocare a Parigi, Nadal è certo di perdere la prima piazza del ranking ATP: lunedì prossimo, Novak Djokovic tornerà in vetta alla classifica dopo due anni di assenza. Al serbo, infatti, è bastato qualificarsi agli ottavi dopo aver battuto il portoghese Sousa per incamerare i punti necessari per sorpassare il rivale. A giugno Djokovic era numero 22: il serbo è il primo tennista a diventare numero uno in una stagione in cui era fuori dai primi 20 dopo 18 anni (nel 2000 Safin passò dal n. 38 al n.1).

Guida tv: Masters 1000 di Parigi in diretta esclusiva su Sky Sport

SKY SPORT UNO

Mercoledì 31 ottobre e giovedì 1° novembre

dalle 11 alle 23.30

Venerdì 2 novembre

ore 14                  primo quarto di finale

ore 16.30           secondo quarto di finale

ore 19.30           terzo quarto di finale

ore 21.30           quarto quarto di finale

Sabato 3 novembre

ore 14                 prima semifinale

ore 16.30           seconda semifinale

Domenica 4 novembre

ore 15                 Finale

SKY SPORT ARENA

Lunedì 29 e martedì 30 ottobre

dalle 11 alle 19

Mercoledì 31 ottobre

dalle 11 alle 23

Giovedì 1° novembre

dalle 13 alle 17

Venerdì 2 novembre

ore 14                 primo quarto di finale

ore 19.30           terzo quarto di finale

ore 21.30           quarto quarto di finale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche