Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 dicembre 2018

Australian Open 2019, ufficiale l'introduzione del super tie-break nel quinto set

print-icon

Anche lo Slam Down Under, già dalla prossima edizione, elimina il long set e ricorre al super tie-break al meglio dei 10 punti. In questo modo i quattro Major del tennis si ritrovano con altrettante regole diverse al 5° set

AUS OPEN 2019: 15 ITALIANI NELLE QUALIFICAZIONI

AUS OPEN 2019: TUTTI I BIG E 5 ITALIANI AL VIA

Anche gli Australian Open si adattano ai più importanti tornei del mondo e introducono per la prima volta nella storia il tie-break nel quinto set, già a partire dalla prossima edizione dello Slam Down Under, in programma dal 14 al 27 gennaio 2019 a Melbourne. Dopo le voci circolate nelle scorse settimane, è arrivata la comunicazione ufficiale da parte degli organizzatori: dagli Aus Open 2019 quello decisivo non sarà più un long set, ma sul 6 pari dell'ultimo set disponibile (il quinto per gli uomini, il terzo per le donne), si giocherà un super tie-break a 10 punti, esattamente come quello che già da qualche anno si disputa nel doppio. La decisione è maturata al termine di varie consultazioni, che hanno toccato tutti gli addetti ai lavori, come dichiarato da Craig Tiley, direttore degli Australian Open: "Abbiamo chiesto il parere a giocatori, sia in attività che ex, a commentatori, agenti e analisti della tv se preferissero un long set oppure no e questa è stata la loro decisione" - ha detto -. Abbiamo optato per un tie-break a 10 punti sul 6 pari del set decisivo per assicurare ai fan ancora una conclusione spettacolare a queste battaglie epiche, con un tie-break lungo che permette di avere ancora tante emozioni. In più si stempera un po' il dominio del servizio che ha un ruolo prevalente nel tie-break tradizionale. Noi crediamo che questa sia la soluzione migliore per giocatori e pubblico".

Tie-break or not tie-break? Ogni Slam un finale diverso

La decisione degli organizzatori di Melbourne segue quella recente di un altro Major, Wimbledon, che ha stabilito di introdurre il tie-break (classico, a 7 punti) ma sul 12 pari del set decisivo. Per quanto riguarda gli altri Slam, al Roland Garros non si gioca il tie-break nel set decisivo mentre agli Us Open sì, ed è quello classico a 7 punti. In pratica i quattro Slam del circuito hanno adottato regole differenti l'uno dall'altro, una scelta piuttosto bizzarra...

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi