Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
07 gennaio 2019

Tennis, Federer intervistato dalla Cnn ricorda l'ex coach e scoppia in lacrime

print-icon

Intevista particolarmente emozionante per Roger Federer: parlando alla Cnn del suo ex coach Peter Carter, morto nel 2002, è scoppiato in lacrime: "Mi manca ancora tanto"

AUSTRALIAN OPEN, FEDERER: "DJOKOVIC FAVORITO"

Non è riuscito a trattenere le lacrime, Roger Federer, durante un'intervista rilasciata alla emittente statunitense Cnn. Quando gli è stato chiesto cosa avrebbe pensato il suo ex allenatore Peter Carter, morto in un incidente stradale nel 2002, del suo record come vincitore di 20 tornei del Grande Slam, l'ex n.1 del mondo è scoppiato in lacrime: "Scusa. Mi manca ancora tanto. Spero che sarebbe orgoglioso". "Penso che non avrebbe voluto che il mio fosse un talento sprecato - ha aggiunto Federer - quindi credo che in qualche modo la sua scomparsa sia stata uno stimolo per me. Peter era una persona importantissima nella mia vita, se dovessi ringraziare qualcuno per la mia tecnica sarebbe lui".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi