Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 gennaio 2019

Australian Open 2019, i risultati di oggi: Djokovic e Zverev al 2° turno. Donne: avanti Serena Williams

print-icon

Inizia senza complicazioni lo Slam del serbo numero 1 del mondo, bene anche Sascha Zverev e Fognini. Soffrono ma avanzano Nishikori e Chung. Tra le donne, esordio sul velluto per Serena Williams. Gli Australian Open in diretta su Eurosport (canali 210 e 211), su Sky Sport 24 uno studio dedicato alle 16.30 e alle 22 con highlights, approfondimenti e commenti

AUSTRALIAN OPEN, TUTTI I RISULTATI

AVANTI FOGNINI E GIORGI, OUT CECCHINATO E VANNI

Novak Djokovic accede al secondo turno degli Australian Open. Il serbo, prima testa di serie del seeding e a caccia del settimo sigillo a Melbourne, ha battuto 6-3, 6-2, 6-2 in poco più di due ore lo statunitense Mitchell Krueger, numero 231 del ranking e al debutto nello Slam del Down Under. Nole si fa sorprendere nel terzo game sul proprio turno di battuta, ma piazza il controbreak immediato nel gioco seguente. Nell'ottavo game il serbo fa la differenza e scava il definitivo solco che gli consente di portare a casa il set per 6-3. Il numero 1 del mondo prosegue nella striscia positiva piazzando il break anche nel gioco di apertura e nel quinto del secondo set, portato a casa agevolmente per 6-2 in 36'. Nel terzo ser Kruger fa suo il game più lungo del match, una maratona di un quarto d'ora in cui annulla ben cinque palle break a Nole. E' una magra consolazione per l'americano, che cede dopo una lotta davvero dignitosa di oltre due ore contro quello che resta il favorito numero 1 per la vittoria finale degli Australian Open. Per Nole un secondo turno amarcord contro Jo-Wilfred Tsonga, con cui vinse la finale di Melbourne nel 2008.

Vittorie per Zverev, Nishikori e Chung

Esordio senza problemi per Sascha Zverev agli Australian Open, primo Slam del 2019 in corso sui campi in cemento di Melbourne. Il tedesco, quarta testa di serie del seeding, si è liberato con i parziali di 6-4, 6-1, 6-4 dello sloveno Aljaz Bedene, 67 del ranking ATP, in meno di due ore di gioco, qualificandosi per il secondo turno. Soffre invece molto più del previsto Kei Nishikori, che vede il baratro e risorge contro il polacco Kamil Majchrzak, 176 del mondo e proveniente dalle qualificazioni. Il giapponese, ottava testa di serie del tabellone, va sotto 3-6, 6-7 prima di rimontare e sfruttare il ritiro dell'avversario sul 3-0 nel quinto set. Per Nishikori si prospetta un secondo turno contro il bombardiere croato Karlovic, 40 anni, ma ancora in grande forma. Si salva anche il coreano Chung, semifinalista nel 2018, che rimonta con l'americano Klahn battendolo 6-7(5), 6-7(5), 6-3, 6-2, 6-4. Senza problemi invece Coric (11^ testa di serie), Fognini (12), Raonic (16, che elimina l'idolo di casa Kyrgios) e Medvedev (15), con il campione 2014 Stan Wawrinka che avanza grazie al ritiro di Gulbis. Tra gli italiani, fuori Cecchinato (17) e Vanni

Australian Open, i principali risultati del 1° turno

(4) Alexander Zverev (GER) c. Aljaz Bedene (SLO) 64 61 64
(1) Novak Djokovic (SRB) c. (q) Mitchell Krueger (USA) 63 62 62
(8) Kei Nishikori (JPN) c. (q) Kamil Majchrzak (POL) 36 67 60 62 30 rit. 
(11) Borna Coric (CRO) c. Steve Darcis (BEL) 61 64 64
(16) Milos Raonic (CAN) c. Nick Kyrgios (AUS) 64 76 64
(12) Fabio FOGNINI (ITA) c. Jaume Munar (ESP) 76 76 31 rit
(23) Pablo Carreno Busta (ESP) c. Luca VANNI (ITA) 67 62 36 57 64
Filip Krajinovic (SRB) c. Marco CECCHINATO (ITA) 46 06 61 76 64

Donne, Serena Williams facile al 2° turno

E' una pura formalità il debutto di Serena Williams, che torna in Australia dopo il successo del 2017 quando vinse il suo settimo trofeo (superando in finale la sorella Venus) già incinta di sette settimane. L'americana, a caccia dello Slam numero 24 che eguaglierebbe il record all time di Margaret Court, ha infatti battuto con un eloquente 6-0, 6-2 la tedesca Tatjana Maria, numero 171 del ranking WTA, in appena 49' di gioco. "Ho disputato un buon incontro, ma voglio rimanere concentrata per tutto il torneo. Voglio disputare un buon Australian Open", ha detto Serena al termine del match. Per l'americana, testa di serie numero 16 del seeding, un secondo turno affascinante contro la canadese Eugenie Bouchard, stella dei social e vincitrice all'esordio con la cinese Peng. Bene anche l'azzurra Camila Giorgi, che si è liberata 6-0, 6-3 della slovena Dalila Jakupovic. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi