Wta Miami, successo dell'australiana Barty: Pliskova sconfitta in finale

Tennis

Barty conquista il suo primo titolo in un torneo Wta Premier Mandatory superando 7-6 6-3 in finale la ceca Pliskova. Da lunedì l'australiana entrerà nella top ten nel ranking

L'australiana Ashleigh Barty ha vinto il torneo Wta di Miami battendo la ceca Karolina Pliskova, numero 7 del ranking mondiale, col punteggio di 7-6, 6-3. Il successo, quarto in carriera per la Barty, le consentirà da lunedì di entrare per la prima volta nella top 10 mondiale. La ceca ha cominciato bene, allungando sul 3-1 grazie ad un immediato break, ma non è riuscita a mantenere il vantaggio ed è stata costretta al tie-break, dove l'australiana ha dominato imponendosi 7-1. Barty ha strappato il servizio all'avversaria all'inizio della seconda partita, conquistando un game lunghissimo, e sul 5-3 si è ripetuta, chiudendo la sfida in meno di un'ora e 40 minuti. Si tratta della 14esima vincitrice diversa dall'inizio della stagione femminile.

I più letti