Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
08 maggio 2019

ATP 1000 Madrid: Fognini batte Millman 6-2, 6-2 e vola agli ottavi

print-icon

Prosegue il momento magico dell'azzurro, che supera con un doppio 6-2 l'australiano Millman e conquista il pass per gli ottavi di finale del Masters madrileno per la prima volta in carriera. Giovedì lo attende uno dei favoriti alla vigilia, l'austriaco Dominic Thiem 

NADAL AGLI OTTAVI, FUORI DEL POTRO

MASTERS MADRID: TUTTI I RISULTATI

GUIDA TV: MADRID SU SKY

Fabio Fognini si è qualificato agli ottavi di finale del Madrid Open. Partita solida e di grande qualità quella giocata dal campione di Montecarlo, che si è liberato senza problemi per 6-2, 6-2 dell’australiano John Millman, numero 48 Atp, in poco più di un'ora di gioco. Il ligure, numero 12 del ranking mondiale e decima testa di serie, al rientro nel circuito dopo il trionfo nel Principato e i successivi forfait a Barcellona e all’Estoril per l’infortunio alla coscia destra rimediato durante la finale con Lajovic, porta così a otto la striscia di vittorie consecutive al termine di un match mai in discussione (58 punti a 36). Fognini affronterà giovedì agli ottavi Dominic Thiem, numero 5 del mondo e recente vincitore del torneo di Barcellona: tre i precedenti, con l'austriaco avanti 2-1 ma con Fabio che si è aggiudicato l'ultimo match agli Internazionali d'Italia dello scorso anno.  

Fognini-Millman, la cronaca

L'azzurro comincia bene e strappa il servizio al rivale nel suo turno inaugurale di battuta, gestisce bene la battuta e poi bissa il break nel settimo game, archiviando il primo set 6-2 in appena 30' e soprattutto senza mai concedere opportunità a un Millman totalmente in balia del 31enne di Arma di Taggia. Dopo un set praticamente perfetto, Fognini apre il secondo parziale in fotocopia, strappando subito la battuta all'australiano. Fabio non sbaglia praticamente nulla, trasforma l'avversario in un tergicristallo umano e piazza il secondo break di fila, salendo fino al 4-0. L'azzurro perde il servizio nel sesto game, unico passaggio a vuoto di un match praticamente perfetto, ma si riprende subito il break e chiude 6-2 proseguendo il suo 'magic moment' che dura da ormai da Montecarlo. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi