ATP 1000 Madrid, i risultati di oggi: Djokovic, Federer e Nadal ai quarti di finale

Tennis

Avanti i 'big three' a Madrid: Roger salva due match point con Monfils e porta a casa la vittoria nel tie-break del 3° set. Il numero 1 del mondo non sbaglia con il francese Chardy, mentre Rafa si sbarazza dello statunitense Tiafoe. Avanti anche Zverev e Tsitsipas

FOGNINI SI FERMA AGLI OTTAVI CON THIEM

TUTTI I RISULTATI

GUIDA TV: MADRID SU SKY

Roger Federer, si è qualificato per i quarti di finale del Madrid Open, quarto torneo Masters 1000 stagionale in corso sui campi in terra battuta della "Caja Magica". Lo svizzero, tornato martedì a calcare i campi in terra battuta dopo tre anni di assenza, ha battuto il francese Gael Monfils, numero 18 del ranking mondiale, con i parziali di 6-0, 4-6, 7-6 dopo due ore di gioco. Per il numero 3 della classifica mondiale e quarta forza del seeding, tre volte vincitore nella capitale spagnola (2006, 2009 e 2012), si tratta della vittoria in singolare numero 1200 nel tour. Primo set a senso unico, con Roger che lo porta a casa 6-0 in 19' complice un Monfils da 15 errori e appena 9 punti (contro i 25 del rivale). Decisamente diverso l'atteggiamento del francese nel secondo parziale: prima il break iniziale con un paio di magie che lo portano sul 4-1, ma anche due doppi falli nel settimo game che rimettono Federer in carreggiata (4-4). Quando l'inerzia sembra tutta a favore dello svizzero, ecco il break del francese nel 10° game che chiude 6-4 e riapre i conti. Il Re perde terreno e fiducia nei suoi colpi (anche un warning per 'ball abuse'), lasciando il servizio anche nel turno di battuta iniziale del 3° set, ma recuperando il break con un paio di magie nel 7° game. Roger salva due match point e si rifugia nel tie-break, vinto con esperienza dallo svizzero, che ora quarti se la vedrà con l'austriaco Dominic Thiem, che ha battuto in due set l'azzurro Fabio Fognini, nella rivincita dell'ultima finale di Indian Wells.  

Djokovic-Chardy 6-1, 7-6

Avanti senza particolari problemi Novak Djokovic. Sul centrale Manolo Santana, il numero 1 del mondo, a segno nel 2011 e nel 2016 in questo torneo, ha superato il francese Jeremy Chardy, numero 47 del ranking, con i parziali di 6-1, 7-6. Prosegue dunque la maledizione del transalpino, che ha perso tutti e 13 gli incontri con il serbo, che si è aggiudicato anche tutti i set (30-0). Djokovic conferma il suo buono stato di forma dopo i dubbi emersi nei precedenti “1000” stagionali negli States e a Montecarlo, specie in vista degli appuntamenti a cui Nole tiene in modo particolare come Roma e il Roland Garros. Primo set senza storia, con Djokovic che piazza i break nel secondo e nel quarto game e archivia la pratica in appena 31' di gioco. Il secondo parziale è totalmente diverso: Chardy alza notevolmente il suo livello di gioco, riuscendo addirittura ad arrivare a set-point sul 5-4. Si va al tie-break, dove a spuntarla è il numero 1 del mondo, che chiude in poco meno di un'ora e mezza di gioco. Nole si giocherà venerdì un posto in semifinale con il croato Marin Cilic, testa di serie n° 9 del tabellone. 

Nadal-Tiafoe 6-3, 6-4

Nel clou serale, avanza senza troppe complicazioni anche Rafa Nadal, numero 2 del ranking mondiale e del tabellone, che dopo Felix Auger-Aliassime, ha sbarrato la strada a un altro Next Gen, lo statunitense Frances Tiafoe, 37 della classifica mondiale, giunto agli ottavi di un “1000” su terra. Lo spagnolo si è imposto 6-3, 6-4 in un'ora e 32' di gioco, rimediando almeno in parte alle delusioni di Montecarlo e Barcellona e proseguendo la caccia al primo titolo 2019 in un torneo che ha conquistato cinque volte (2005, 2010, 2013-2014 e 2017) e dove vanta un ruolino di marcia invidiabile (51 match vinti e 11 persi). Nadal se la vedrà venerdì con lo svizzero Stan Wawrinka

I risultati degli ottavi di finale

(1) Djokovic (SRB) c. Chardy (FRA) 6-1, 7-6
(9) Cilic (CRO) c. Djere (SRB) 4-6, 6-3, 6-2
(4) Federer (SVI) c. (15) Monfils (FRA) 6-0, 4-6, 7-6
(5) Thiem (AUT)  c. (10) Fognini (ITA) 6-4, 7-5
(8) Tsitsipas (GRE) c. Verdasco (SPA) 6-3, 6-4
(3) Zverev (GER) c. Hurkacz (POL) 3-6, 6-4, 6-4
Wawrinka (SVI) c. (6) Nishikori (JPN) 6-3, 7-6
(2) Nadal (SPA) c. Tiafoe (USA) 6-3, 6-4

Il programma dei quarti di finale

(1) Djokovic (SRB) c. (9) Cilic (CRO) ore 12
(5) Thiem (AUT)  c. (4) Federer (SVI) non prima delle 17
(3) Zverev (GER) c. (3) Zverev (GER) non prima delle 19.30
(2) Nadal (SPA) c. Wawrinka (SVI) non prima delle 21.30

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche