Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
16 maggio 2019

Internazionali Roma, follia Kyrgios: lancia sedia e abbandona la partita. VIDEO

print-icon

Incredibile a Roma: Kyrgios, dopo aver subito il break contro Ruud, prima lancia la racchetta per terra, poi, dopo il richiamo ufficiale dell’arbitro, scaglia violentemente una sedia in campo. Dopo il penalty point, l'australiano abbandona il campo e viene squalificato. In serata ecco la mega-multa: in totale dovrà pagare più di 50 mila euro

TUTTI I RISULTATI

ROMA SU SKY: LA GUIDA TV

Brutta scena al Foro Italico. Nick Kyrgios, non nuovo a certe intemperanze, dopo un break perso durante il match del secondo turno contro il norvegese Ruud, prima getta la racchetta a terra in un gesto di stizza, quindi, una volta preso un richiamo ufficiale, va addirittura oltre. Anziché sedersi in attesa di riprendere il nuovo game, prende la sedia e la getta in mezzo al campo. Poi l’australiano abbandona il campo: inevitabile quindi la squalifica. Il tutto mentre il punteggio era 1 set pari, 2-1 nel terzo in favore di Ruud. Un gesto che non si era mai visto al Foro Italico, che conferma una volta di più il carattere difficile del tennista australiano.

La super multa: più di 50mila euro

Al termine della giornata l'Atp ha reso nota l'entità della multa che l'australiano sarà costretto a pagare. Kyrgios è stato sanzionato di 20 mila euro per tre condotto antisportive in campo (una da 5 mila e due da 7 mila e 500 euro), oltre alla perdita dei 45 punti Atp che aveva conquistato sul campo nei primi turni degli Internazionali, decurtazione che gli costerà 33,635 euro di premi partita. Inoltre, il tennista sarà costretto a pagare di tasca propria i costi della sua permanenza a Roma.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi