Roland Garros, i risultati di oggi dei quarti: Federer-Nadal in semifinale

Tennis

Il campione in carica passeggia con Nishikori, al quale concede la miseria di 5 giochi e si qualifica per la semifinale dello Slam parigino, dove incontrerà Federer, che ha battuto Stan Wawrinka in quattro set. Sarà l'edizione numero 39 del leggendario Fedal. Il Roland Garros in diretta su Eurosport (canale 210 e 211 Sky)

TABELLONE E RISULTATI DEI QUARTI

Sarà una semifinale dei sogni quella della parte bassa del tabellone del Roland Garros, che vedrà di fronte Rafa Nadal e Roger Federer. E' stata poco più di una formalità la partita che sul Philippe Chartrier ha visto il campione in carica battere Kei Nishikori, numero 7 del seeding. 6-1, 6-1, 6-3 i parziali in appena un'ora e 50' di gioco per lo spagnolo n°2 del mondo, a caccia del 12° trionfo nello Slam parigino, che porta il suo impressionante record all'Open di Francia a 91-2. Non c'è stata partita tra i due, con Rafa, alla 31^ semifinale in uno Slam, la 12^ a Parigi, che ha lasciato le briciole all'avversario, capace di racimolare la miseria di 5 games in tutto il match. Nadal sfiderà in semifinale Roger Federer, che si è liberato in quattro set di Stan Wawrinka.

Federer torna in semifinale a Parigi

Roger Federer torna in semifinale al Roland Garros dopo 7 anni e lo fa battendo 7-6, 4-6, 7-6, 6-4 in quattro set e 3 ore e 35' di gioco Stan Wawrinka, ovvero colui che nel 2015 lo aveva sconfitto per l'ultima volta sul rosso parigino. Rivincita dunque per il 37enne di Basilea, il più anziano semifinalista di uno Slam dai tempi di Jimmy Connors nel 1991: per lui sarà l'ottava volta a Parigi, luogo in cui ha trionfato solo nel 2009. Con Wawrinka è stata autentica battaglia, come dimostrano le sole due palle break convertite su 18 tentativi e il doppio fallo su match point nel quarto set: a spuntarla ancora una volta, però, è stato il King, che torna in una semifinale Major a oltre un anno di distanza (Australian Open 2018). Primo set in cui Federer è praticamente ingiocabile nei propri turni di servizio, con appena 5 punti concessi ma anche quattro palle break non sfruttate. Wawrinka si rifugia nel tie-break, ma qui non può nulla contro l'amico-rivale, che prevale 7-4. Nel secondo calano un po' le percentuali in battuta di Roger, che viene punito alla prima occasione nel terzo game da Stan, bravo poi a tenere botta e portare a casa il parziale per 6-4: fatali ancora una volta i tre break point non convertiti dal Maestro, che cede il suo primo set di questo Open di Francia. Federer, che fino a questo punto del torneo aveva ceduto la battuta solo due volte, viene breakkato anche nel sesto game del terzo set (Wawrinka chirurgico con 2/2), ma riesce a recuperare nell'ottavo, sprecando poi due set-point sul 5-4. Il fenomeno di Basilea piazza un paio di magie nel tie-break, riportandosi avanti 2-1. Nel quarto set, dopo l'interruzione per pioggia di oltre un'ora, Federer strappa il servizio a Stanimal nel nono gioco e chiude i conti (nonostante due doppi falli nell'ultimo turno di battuta, di cui uno su match point) dopo una battaglia di quasi 4 ore. Il Fedal n°39 è servito, con Nadal che conduce 23-15 ma che non batte Federer da ben 5 anni. Cinque i precedenti a Parigi (4 finali e una semifinale) con Rafa imbattuto. 

I risultati dei quarti di finale

(2) Rafael Nadal (ESP) c. (7) Kei Nishikori (JPN) 6-1, 6-1, 6-3
(3) Roger Federer (SUI) c. (24) Stan Wawrinka (SUI) 7-6, 4-6, 7-6, 6-4
(10) Karen Khachanov (RUS) c. (4) Dominic Thiem (AUT) mercoledì
(1) Novak Djokovic (SRB) c. (5) Alexander Zverev (GER) mercoledì

I più letti