Nadal batte Medvedev in cinque set e conquista gli US Open

Tennis

Partita pazza sul Centrale di New York, dove Nadal è costretto al 5° set dopo la furiosa rimonta di Medvedev. Rafa la spunta dopo quasi 5 ore di battaglia, portando a casa il suo quarto US Open e il 19° Slam della carriera: ora Roger Federer è distante un solo Major

FOTO. TUTTI PAZZI PER SERENA - FOTO. SERENA: LA MALEDIZIONE DEI 23 SLAM - WILLIAMS KO IN FINALE: TRIONFO ANDREESCU

BERRETTINI VEDE LE FINALS: LA CORSA SU SKY

Rafa Nadal ha vinto gli US Open 2019. Lo spagnolo, seconda testa di serie del torneo, ha battuto in finale il russo Daniil Medvedev (5) con i parziali di 7-5, 6-3, 5-7, 4-6, 6-4 in 4 ore e 49' di gioco. 

Nadal, signor 19 Slam

Lo spagnolo, davanti ai 25mila dell'Arthur Ashe Stadium, ha così conquistato Flushing Meadows per la quarta volta in carriera dopo i trionfi del 2010, 2013 e 2017. Per Rafa si tratta inoltre del 19° titolo dello Slam, il secondo dell'anno dopo quello ottenuto al Roland Garros (nel 2019 vittorie anche nei Masters di Roma e Montreal). Davanti al maiorchino, nella classifica all-time, resta il solo Roger Federer, distante un solo Major (20). Quella contro Medvedev è la 64^ vittoria agli US Open, torneo in cui ha colto il maggior numero di successi dopo Roland Garros e Montecarlo. 

Medvedev, altra finale persa

Daniil Medvedev si era presentato come il più giovane finalista a New York dopo Novak Djokovic nel 2010 e primo russo a giocarsi il titolo in uno Slam dopo il successo di Marat Safin all'Australian Open del 2005. Quarto giocatore ad avere già la matematica certezza della qualificazione per le ATP Finals, ha giocato la settima finale stagionale, di cui solo due vinte (Sofia e Cincinnati). Il russo può consolarsi con una statistica: è riuscito ad arrivare a giocarsi il titolo a Washington, in Canada, a Cincinnati e allo Us Open. Prima di lui, nell'era Open ci erano riusciti solo Ivan Lendl nel 1982 e Andre Agassi nel 1995.

Nadal rischia, poi vince in 5 set

Partita dai due volti quella disputata davanti ai 25 dell'Ashe Stadium, con tanti vip in tribuna (Uma Thurman, Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones, Lindsey Vonn), con Rafa che domina i primi due set e Medvedev che improvvisamente si accende nel 3°, per poi sfruttare una mortifera palla break nel 10° gioco del quarto set per trascinare lo spagnolo al 5°. Rafa sale ancora di livello e piazza due break nel decisivo parziale, chiudendo i conti 6-4 dopo quasi 5 ore e portando a casa il 19° Slam, uno dei più complicati di sempre

Il risultato della finale

[2] Rafael Nadal vs [5] Daniil Medvedev  7-5, 6-3, 5-7, 4-6, 6-4

I più letti