Carla Suarez Navarro: "Mi hanno diagnosticato il linfoma di Hodgkin"

Tennis
suarez_navarro_twitter

Carla Suarez Navarro dovrà sottoporsi a un ciclo di chemioterapia di sei mesi per sconfiggere il linfoma di Hodgkin, che è stato diagnosticato alla numero 71 del ranking WTA: "Metto da parte ogni cosa, seguirò i medici. Lo stadio è iniziale ed è curabile". Tanti i messaggi sui social da parte dei colleghi del circus

US OPEN, RISULTATI E TABELLONE

A Carla Suárez Navarro è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin. Ad annunciarlo è stata la tennista spagnola, 31 anni, attraverso un video messaggio sui social. L'ex numero 6 del mondo dovrà sottoporsi a un ciclo di chemioterapia di sei mesi. La canaria, che si era ritirata dal Masters di Cincinnati e dagli US Open, ha spiegato: "I risultati clinici hanno confermato la comparsa di un linfoma di Hodgkin. I medici mi hanno detto che lo stadio è iniziale, la sua estensione è piccola e che è curabile. La reazione è immediata: mi sottoporrò a un ciclo di chemioterapia di sei mesi". Suarez Navarro, attuale numero 71 del ranking WTA, ha dunque finito in anticipo quella che avrebbe dovuto essere la sua ultima stagione nel circus. "L'unico obiettivo che ho adesso è seguire quotidianamente i consigli medici, lasciando da parte ogni altra cosa" . 

Suarez Navarro, la reazione dei tennisti sui social

Appena pubblicato l'annuncio, sono arrivati immediati i messaggi di tantissimi colleghi e colleghe del circus: da Wawrinka a Del Potro, passando per Cilic, Halep, Klijsters, Kvitova, Keys e Cornet, in tanti hanno dato un abbraccio virtuale alla Suarez Navarro. 

suarez
suarez

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche