Rafa Nadal dona 3 tonnellate di cibo al Banco alimentare di Maiorca per i bimbi poveri

Tennis

Bel gesto di solidarietà da parte di Rafa Nadal, che attraverso la sua Fondazione, ha donato 3 tonnellate di cibo per l'infanzia al Banco alimentare di Maiorca: "L'obiettivo è soddisfare un bene primario come il cibo per quelle famiglie che vivono in condizioni precarie"

IL CALENDARIO ATP DEL 2021

Rafa Nadal si conferma un campione, tanto in campo quanto fuori. Il campione spagnolo, attraverso la sua fondazione, ha infatti consegnato 3.000 chili di alimenti per l'infanzia destinati al banco alimentare di Maiorca, la sua città natale. L'obiettivo è "aiutare le famiglie in una situazione precaria a soddisfare un bisogno fondamentale e primario come il cibo", dice l'Istituto guidato dalla madre del maiorchino. È questa solo l'ultima delle tante iniziative di solidarietà messe in campo dalla fondazione Nadal in questi dieci anni di attività. A ricordarlo è stato lo stesso tennista, 20 Slam in carriera, nei suoi auguri di Natale: "Questo 2020 è speciale perché la mia fondazione compie dieci anni. Abbiamo dovuto rinviare molti progetti, speriamo che nel 2021 le cose migliorino, che il vaccino possa raggiungere la maggior parte delle case e si possa recuperare la vita che tutti conoscevamo. Che possiamo continuare a crescere e sostenere ragazzi e ragazze e dare loro opportunità per il futuro" le parole del giocatore, che al momento di trova nella sua Academy per prepararsi alla nuova stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.