Madrid Open, risultati quarti: Nadal ko, in semifinale Zverev-Thiem e Berrettini-Ruud

Tennis
©Getty

Rafa Nadal fuori nei quarti di Madrid, battuto ancora una volta da Alexander Zverev. È la terza sconfitta di fila negli ultimi 3 precedenti col tedesco (la prima sulla terra). 6-4 6-4 il punteggio per il tedesco che in semifinale affronterà Dominic Thiem, che ha eliminato in 3 set Isner. In semifinale anche Casper Ruud che ha battuto Aleksandr Bublik 7-5, 6-1

BERRETTINI-ZVEREV LIVE

 

Il Masters 1000 di Madrid, dopo Miami, potrebbe avere un vincitore inedito, confermando il trend di ricambio generazionale che ormai è un dato di fatto, almeno al di fuori degli Slam.


Solo Zverev, fra i quattro semifinalisti, ha già vinto questo torneo: nel 2018, in finale proprio contro Thiem. Una sfida che è stata anche finale dell'open degli Stati Uniti del 2020: Thiem-Zverev incrociano per l'undicesima volta le loro carriere nella prima semifinale del Mutua Madrid Open. Nel derby di lingua tedesca i precedenti sono 8 a 2 per Thiem, che dopo la finale di Madrid persa nel 2018 ha infilato 4 vittorie di fila contro il tedesco. 


In semifinale a Madrid l'austriaco c’è arrivato superando in rimonta John Isner. Il momento chiave è stato nel secondo set quando, avanti 6-3 2-2, Big John non ha sfruttato 4 palle break. Da quel momento la partita è girata, Isner è calato al servizio e Thiem ha concesso ben poco sul suo.


Desta sicuramente maggiore sorpresa l'uscita di Rafa Nadal, 5 volte vincitore del torneo. Vero che Zverev lo aveva sconfitto nelle ultime due partite, ma indoor e sul veloce. Pochi pensavano che potesse ripetersi sulla terra. E invece dopo un buon inizio, 4 a 2 nel primo set, il re del rosso ha ceduto con un parziale di 10 giochi a 4. La poca profondità dei colpi è costata molto a Rafa: Zverev è riuscito spesso a entrare in campo con colpi vincenti o costringendo a lunghe rincorse l'avversario. Vero che Madrid è in altura e l'aria rarefatta non si sposa con il gioco di Nadal, ma a Roma – se vorrà vincere – dovrà alzare il livello, come peraltro gli era riuscito a Montecarlo, soprattutto in finale con Tsitsipas.


È durata un set la resistenza del kazako Alexander Bublik contro il norvegese Casper Ruud, in grandissima ascesa null’ultimo anno per risultati e qualità del gioco. Solidissimo sul suo servizio, Ruud è però riuscito solo nell’ultimo game del primo set ad avere ragione di quello dell’avversario, con il break che ha chiuso il parziale 7-5. Da lì in poi Bublik non è più riuscito a restare in partita.  

Masters Madrid, risultati quarti di finale

  • [3] D. Thiem b. J. Isner  3-6, 6-3, 6-4
  • [5] A. Zverev b. [1] R. Nadal 6-4 6-4
  • C. Ruud b. A. Bublik 7-5, 6-1
  • [8] M. Berrettini b. [16] C. Garin 5-7, 6-3, 6-0

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche