Atp Lione, Musetti in semifinale: battuto Bedene, prossima sfida con Tsitsipas

Tennis
©Getty

Exploit di Musetti sulla terra rossa di Lione: l'azzurro nei quarti si libera in due set (6-3, 7-6) dello sloveno Bedene (n.55 del mondo) e raggiunge la semifinale dell'Atp 250 francese. Ora tra lui e la finale c'è Tsitsipas, testa di serie n.2 del torneo, che ha dominato in due set Nishioka. Potete seguire l'Atp di Lione live su Supertennis (canale 224)

CLASSIFICA, 4 AZZURRI IN TOP 30

Musetti alla terza semifinale della carriera: nell'Atp 250 di Lione il 19enne di Carrara (n.88 del ranking Atp), dopo la vittoria all'esordio contro Auger-Aliassime (n.19 del mondo) e quella negli ottavi contro Korda (n.65), prosegue la propria avanzata nel torneo francese. Sconfitto in due set (6-3, 7-6) lo sloveno Bedene (n.55), capace negli ottavi di eliminare Goffin. Prossimo appuntamento per Musetti contro il greco Tsitsipas (testa di serie n.2 del tabellone), che ha sconfitto 6-3, 6-4 il giapponese Nishioka. Sarà la seconda sfida tra i due dopo quella di Acapulco, vinta da Tsitsipas 6-1, 6-3.

La rimonta nel secondo set

Dopo aver vinto il primo set l'azzurro "scompare", tanto da ritrovarsi subito sotto 3-0. Ma sul 5-2 per Bedene arriva la reazione di Musetti, che riesce a rimontare portando l'avversario al tie-break, chiuso in scioltezza 7-2. "E' stato un finale pazzesco, ogni tanto vado fuori di testa e ho sbagliato. Però sono riuscito a riprendere il match", le prime parole di Musetti, già virtualmente nella top 80 del ranking.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche