Taekwondo, Roberto Botta tra gli azzurri al World Grand Prix di Roma 2019

Altri Sport

Alfredo Alberico

Il 23enne campano pronto al World Gran Prix di Roma: nella categoria -80 Kg proverà a riscattare la recente eliminazione ai quarti nei Mondiali disputati a Manchester e soprattutto a conquistare punti importanti per arrivare alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Sky Sport vi racconterà le fasi finali dell'evento in programma al Foro Italico. Tutti gli approfondimenti su Skysport.it

I CONVOCATI AZZURRI PER IL WORLD GRAND PRIX DI ROMA

TAEKWONDO, IL CALENDARIO DEL WORLD GRAND PRIX

TAEKWONDO, IL DEMO TOUR A MILANO

Giocare con il cognome di Roberto Botta è fin troppo facile. Botta, botte, colpi, calci che dovranno essere tanti, forti e soprattutto precisi al World Taekwondo Grand Prix, dove il 23enne campano sarà tra gli azzurri convocati per l’appuntamento di Roma - dal 7 al 9 giugno - e dove vorrà riscattare la recente eliminazione ai Mondiali - ai quarti nella -80 Kg - contro Telikostoglu in un incontro ribaltato dal greco a soli due secondi dalla fine. Ma Roberto da Mercato San Severino guarda avanti, guarda a un sogno a 5 cerchi perché, come lui stesso ha detto, nessun ricordo lo ha mai abbattuto quanto la qualifica olimpica del 2016. Botta sa che i giochi sono aperti per raggiungere i Giochi di Tokyo. Nella tappa italiana del World Gran Prix, prima delle 4 in calendario, riflettori puntati anche su Simone Alessio, che ai Mondiali l’oro lo ha vinto nella -74 Kg e Vito Dell’Aquila nella -58 Kg. In totale fanno 14 azzurri che al Foro italico, assieme ai migliori taekwondoin del ranking, sono pronti a mettersi in marcia verso le Olimpiadi.

Tutte le tappe del "World Taekwondo Grand Prix Roma 2019"

  • 22 maggio: TORINO, Piazza San Carlo
  • 24 maggio: MILANO, Piazza Gae Aulenti
  • 1 giugno: NAPOLI, ore 19.00: Mostra d'Oltremare al Teatro Mediterraneo
  • 2 giugno: MATERA, ore 20.00, Piazza San Pietro Caveoso
  • 4 giugno: LECCE, ore 19.00, Piazza Del Duomo
  • 6 giugno: ROMA Piazza di Spagna, ore 19.00
  • 7-9 giugno: ROMA World Taekwondo Grand Prix

I più letti