Sofia Goggia: "Ultima stagione da incubo, ho pensato al ritiro dallo sci". VIDEO

Sci

Sofia Goggia, intervistata da 'Sky Sport', si confessa: "Non ero più felice, ho pensato anche al ritiro. Ora sono ripartita, voglio tornare a sorridere sulla neve. A Bergamo l'emergenza coronavirus è stata tragica. La favorita per la prossima Coppa del Mondo? Mikaela Shiffrin, anche se non è imbattibile"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

"Ho pensato al ritiro: non riuscivo più a trarre gioia dallo sci". Questa la confessione a 'Sky Sport' di Sofia Goggia, campionessa olimpica in discesa libera a Pyeongchang 2018, vincitrice della Coppa del Mondo di discesa nel 2018 e di due medaglie iridate. "Sembra un paradosso visto il periodo, ma non riuscivo più a trarre gioia e ho pensato a ritirarmi - ha detto -. Quando tu funzioni, il resto funziona, ma quando tu non vai bene il resto arriva a cascata. L'importante è riuscire a ripartire, traendo esperienza da quanto vissuto". La stagione di Sofia non è stata certo esaltante, con la vittoria in Super G di Saint Moritz unico acuto di un'annata da dimenticare: "E' stata una stagione particolarmente difficile, perché tante cose non sono andate, a partire da me - ha detto -. Sto preparando quella nuova, non penso a nient'altro che a migliorarmi. Ho voglia di tornare a sorridere sulla neve e non vivere per la neve". 

Goggia: "La situazione a Bergamo è stata tragica"

Sofia Goggia ha vissuto molto da vicino i mesi di emergenza Covid-19 che hanno colpito la sua città, Bergamo: "Qui la situazione è stata tragica - ha detto -. Quando è scattato il lockdown ero al mare e vedere le strade vuote e cariche di tensione mi ha fatto molta impressione. Non vedevo i miei genitori, gli portavo la spesa e stavo a due metri di distanza". Lo sci femminile italiano a sorridere grazie a Sofia, ma anche a Federica Brignone, nuova campionessa del mondo in generale: "E' stato un anno positivo, grazie a Fede e Marta Bassino. Il 2021? Non so come sarà, ci saranno forse meno tappe e quindi bisognerà farsi trovare pronti, sbagliando poco. La favorita? La Shiffrin, sa adattarsi come nessun'altra. Non è imbattibile, ma è la più costante". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.