Grecia-Italia, sconfitta 83-63 per gli azzurri all'esordio nel Torneo dell'Acropoli

Partita senza storia all'OAKA di Atene, dove la Grecia di Giannis Antetokounmpo (18 punti e 8 rimbalzi) spazza via l'Italia 83-63. Gara di sofferenza sui due lati del campo per gli azzurri, con soli tre giocatori in doppia cifra (Belinelli 13, Hackett 12, Biligha 12). Sabato sfida alla Serbia alle 17 in diretta su Sky Sport Arena (canale 204)

I Mondiali di Cina sono in esclusiva su Sky Sport dal 31 agosto al 15 settembre

SACCHETTI TAGLIA ARADORI: IL GIOCATORE LASCIA ATENE

IL PROGRAMMA DEL TORNEO DELL'ACROPOLI

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

Il messaggio è arrivato, forte e chiaro: non appena si è alzato il livello, l’Italia di coach Meo Sacchetti non è riuscita a tenere il passo degli avversari. Nella prima partita del Torneo dell’Acropoli la Grecia ha avuto facilmente ragione degli azzurri, prendendo velocemente 20 punti di vantaggio e mantenendoli fino all’83-63 finale che fotografa in maniera fedele la distanza tra le due squadre in questo momento. Troppo ampia la differenza di talento nei confronti di una squadra a cui sono bastati solamente 21 minuti di Giannis Antetokounmpo (seduto per tutto l’ultimo quarto) per ricevere 18 punti e 8 rimbalzi da parte dell’MVP dell’ultima regular season NBA, del tutto ingestibile per gli azzurri sulle due metà campo. Ma la Grecia ha dimostrato di non essere solo Antetokounmpo, mandando altri tre giocatori in doppia cifra (Printezis 12, Calather e Larentzakis con 11) e godendosi i voli sopra il ferro dell’altro Antetokounmpo, Thanasis, capace di fare la differenza con il suo atletismo. Per l’Italia una serata difficile soprattutto nella metà campo offensiva: le percentuali finali (22/57 da due, 3/26 da tre punti) sintetizzano tutta la fatica che ha fatto la squadra di Sacchetti nel creare vantaggi, mandando tre giocatori in doppia cifra (Belinelli 13, Hackett 12 e Biligha 11) ma senza mai riuscire a impensierire davvero gli avversari. La buona notizia per gli azzurri è che domani (ore 17 su Sky Sport Arena) si torna in campo, quella brutta è che gli avversari sono — se possibile — perfino peggiori della Grecia, visto che la Serbia si presenta ai nastri di partenza come seconda forza del Mondiale alle spalle di Team USA e ha conclamate ambizioni di medaglia. Per l’Italia sarà il primo test per capire davvero chi è, anche perché i serbi sono avversari del nostro girone in Cina.

1 nuovo post

Così coach Sacchetti dopo la partita sul sito della FIP: “Sono queste le partite che ci servono per migliorare. Conoscevamo il loro potere fisico e sapevamo che sarebbe stata dura affrontarli, soprattutto in casa loro. Abbiamo sbagliato molto ma ho visto sprazzi di buon atteggiamento, specialmente quando la partita poteva sfuggirci di mano in maniera fragorosa. Domani la Serbia: non la scopriamo certo noi. I risultati degli ultimi anni parlano chiaro e il loro roster è molto forte. Lavoriamo con i giocatori che abbiamo in questo momento cercando sempre di migliorare”

- di Redazione Sky Sport24
- di Redazione Sky Sport24
Finisce così: 83-63 per i padroni di casa della Grecia
- di Redazione Sky Sport24

Non solo da tre i problemi degli azzurri: 22/57 da due per la squadra di Sacchetti

- di Redazione Sky Sport24

Sempre 20 punti tra le due squadre quando si entra nell'ultimo minuto di gioco

- di Redazione Sky Sport24

Meno di tre minuti alla fine, sempre 20 i punti di distacco tra le squadre

- di Redazione Sky Sport24

Ora Hackett e Beli trova un'altra buona combinazione sulla linea di fondo per il -18

- di Redazione Sky Sport24

0/7 da tre punti per Belinelli all'interno del 3/24 degli azzurri stasera

- di Redazione Sky Sport24

Due errori consecutivi per Belinelli da tre unti, che proprio non riesce a sbloccarsi. Poi extra pass per Abass e tripla degli azzurri

- di Redazione Sky Sport24

Printezis canestro e fallo: la Grecia torna a +20 prima del canestro di Della Valle

- di Redazione Sky Sport24

Adesso anche l'attacco greco fatica, ma basta pescare il taglio di Thanasis per ottenere due punti. Ancora in difficoltà la difesa azzurra contro i tagli backdoor

- di Redazione Sky Sport24

THANASIS! Giocata clamorosa andando a rimontare Della Valle lanciato in contropiede. Poi Tessitori si inventa un gran canestro per il -15

- di Redazione Sky Sport24

Sono 17 i punti di distanza tra le due squadre, che hanno entrambe in campo le riserve

- di Redazione Sky Sport24

Ultimi dieci minuti di partita all'OAKA

- di Redazione Sky Sport24
Si conclude il terzo quarto sul 65-47 per i nostri avversari
- di Redazione Sky Sport24

Tessitori raccoglie a rimbalzo d'attacco: -18

- di Redazione Sky Sport24

Della Valle si iscrive alla partita, sbloccando la panchina azzurra

- di Redazione Sky Sport24

Esce Antetokounmpo, probabilmente per l'ultima volta questa sera visto il +22 dei suoi

- di Redazione Sky Sport24

Ancora Giannis fino in fondo, risponde Biligha a centro area su ottimo suggerimento di Gentile

- di Redazione Sky Sport24

Altra giocata da campione di Antetokounmpo, che nonostante i 20 punti di vantaggio va a contendere un pallone a Brooks buttandosi a terra tra gli applausi dell'OAKA

- di Redazione Sky Sport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche