Italia-Serbia, Petrucci: "Risultato eccezionale, mai provata una gioia così". VIDEO

Basket

Il numero uno della Federazione Italiana Pallacanestro dopo la vittoria al Preolimpico che vale il pass per Tokyo: "È una gioia indescrivibile. Ieri sera avevo chiamato Mancini, mi ha detto che avremmo vinto. Ha portato bene. Grande meriti a Sacchetti, l'ho visto piangere, come tutti noi. L'Olimpiade è la manifestazione più grande per diventare dei campioni"

L'ITALIA VOLA A TOKYO, SERBIA BATTUTA

È super Italbasket. Un'impresa. Serbia padrona di casa battuta 102-95 e pass per l'Olimpiade come non accadeva dal 2004. L'emozione c'è tutta nella voce di Gianni Petrucci, il presidente della Fip, intervenuto durante Calciomercato - L'originale dopo il match: "È una gioia indescrivibile - dice lui -. Da quando ho lasciato il Coni e sono tornato al basket non avevo mai provato un'emozione simile. La Serbia inoltre è una delle nazionali più forti al mondo dopo gli Usa, e insieme alla Spagna. Questa è stata una vittoria esaltante, peraltro giocata proprio a Belgrado davanti al loro pubblico, che alla fine ci ha applaudito. Una partita dove siamo stati sempre in testa - continua Petrucci -, dall'inizio alla fine. I ragazzi stanno facendo una grande festa". 

La chiamata con Mancini

Dunque Petrucci svela un aneddoto: "Ieri sera avevo chiamato Mancini, gli ho chiesto un po' di ottimismo e mi ha risposto che avremmo vinto. Ha portato bene". Da un allenatore all'altro: "Sacchetti? Grande merito suo, e di tutto lo staff - prosegue Petrucci all'Originale -. Meo è un uomo semplice, l'ho visto piangere, come tutti noi. Non c'è stato uno che non abbia pianto. È una gioia indescrivibile, l'Olimpiade è in assoluto la manifestazione più grande per diventare dei campioni". 

"Contento del nuovo record di atleti all'Olimpiade"

E, infine, sul nuovo record storico per numero di atleti azzurri all'Olimpiade: "Sono contento anche per il Coni, Malagò ha battuto il mio record di Atene 2004 - dice ridendo Petrucci -. Sono veramente felice, e lo dedico alla mia famiglia".

FIBA Eurobasket 2022, la Nazionale gioca su Sky Sport

Dopo le Olimpiadi a Tokyo, la Nazionale italiana sarà impegnata la prossima estate in un altro grande appuntamento, ovvero gli Europei. Sarà un evento eccezionale, con Milano chiamata ad ospitare il gruppo C che vede gli azzurri insieme a Grecia, Croazia, Ucraina, Gran Bretagna ed Estonia, in un girone che prevede la sfida al due volte MVP della NBA, Giannis Antetokounmpo. Inizialmente calendarizzato nel 2021, l’EuroBasket è stato poi spostato al 2022 a causa della pandemia da COVID-19. Tutte le partite degli azzurri saranno trasmesse da Sky Sport. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche