user
06 febbraio 2018

Real Madrid, 33 statistiche su Cristiano Ronaldo che forse non conoscete

print-icon

33 anni appena compiuti per 33 statistiche su Cristiano Ronaldo, tra i più forti del mondo e della storia del calcio. Dai trofei ai numeri di maglia. Dai gol (tantissimi) alle Champions. Dagli allenatori ai Palloni d’Oro, nell’eterna sfida con Leo Messi. Ecco CR7 in 33 dati

CR7 A GQ: "DIVENTARE PADRE LA COSA PIU' BELLA"

RONALDO, LO SFOGO CONTRO LA TELECAMERA

LIGA, RISULTATI E CLASSIFICA

Cristiano Ronaldo ha da poco compiuto 33 anni. La sua stagione in Liga è al momento statisticamente la peggiore in quanto a gol realizzati, e vede il suo Real Madrid lontano addirittura 19 punti dalla vetta della classifica rappresentata dal Barcellona (seppur con una partita in meno). In Champions (dove CR7 di gol ne ha però fatti 9 in 6 partite) sarà invece una super sfida con Psg: l’ultimo obiettivo stagionale rimasto ai blancos, dopo le ultime due coppe vinte consecutivamente, tre in quattro anni. In occasione dei suoi 33 anni Marca ha pubblicato 33 statistiche su uno dei giocatori più forti della storia. Dai record alle curiosità: ecco CR7 in numeri.

1- Secondo miglior marcatore nella storia della Liga

294 sono i gol totali di Cristiano Ronaldo nel massimo campionato spagnolo. Soltanto Messi ne ha segnati di più: 369. Con l’argentino però attualmente nel corso della sua quattordicesima stagione giocata in Spagna, mentre Ronaldo è invece alla nona.

2- Le competizioni dove non ha segnato

Sono in totale 26 i trofei di squadra che brillano sulla bacheca di Ronaldo tra club e nazionale. Ha segnato praticamente sempre, e ovunque, tranne che nel Community Shield in Inghilterra (1 partita giocata) e nella vecchia Coppa Uefa con lo Sporting nel 2002 (2 partite giocate).

3- Quattro numeri

Lo chiamo tutti CR7, da quando allo United indossò il numero che fu di Best, Cantona e Beckham. In carriera però ha vestito anche altri tre numeri: il 28 nello Sporting. Il 17 nelle sue prime partite con la nazionale portoghese (il 7 era di Luis Figo). E il 9 nelle prime stagioni a Madrid, quelle capitanato da un certo Raul, tra i numeri 7 più famosi della storia.

4- 12 allenatori

Con Zidane ha vinto tutto. Con Ancelotti la decima. Ferguson è stato il padre calcistico. Sono però in totale 12 gli allenatori per cui Ronaldo ha giocato.

5- 99 doppiette

Quando ci si sposta sul numero dei gol realizzati sarebbe buona cosa sedersi per evitare di soffrire di vertigini. Le doppiette di CR7 in carriera sono addirittura 99: 73 solo con la maglia del Real, 25 con quella del Manchester United e 1 in Portogallo allo Sporting.

"I Signori del Calcio", Del Piero incontra Ronaldo

6- Ronaldo cinquina 

Le doppiette sono 99, le triplette in Liga 32, ma CR7 in due occasioni è anche riuscito a superarsi segnato ben 5 reti: pokerissimo. I malcapitati sono stati Granada e Espanyol.

7- Bersaglio preferito? Siviglia

Ogni grande goleador della storia ha inevitabilmente un avversario contro quale riesce ad esaltarsi ancor più che contro tutti gli altri. Per il Siviglia sono sempre stati dolori: 27 gol in 18 partite contando tutte le competizioni.

8- Bersaglio preferito? Iraizos

Il portiere più battuto da CR7 è invece Gorka Iraizos. Il dato? Impietoso: 15 gol, in appena 14 partite da avversari.

9-  Miglior goleador portoghese di sempre

Con 79 gol in 147 partite Ronaldo è anche il più prolifico goleador di sempre con la maglia della propria nazionale. Ben 38 gol in più di una leggenda come Eusebio che, però, mantiene il record del miglior rapporto gol/partite giocare: 0.64 reti a match. Ronaldo è invece indietro a 0.54 gol a partita.

10- Miglior goleador madridista di sempre

Dal 2009 ad oggi sono 426 i gol totali per Ronaldo a Madrid: numeri mostruosi. Il portoghese ha da staccato Raul (al secondo posto) a più di 100 gol di distanza. Numeri da fenomeno. Da miglior calciatore della storia?

 

Zidane: "Cristiano Ronaldo miglior calciatore della storia"

11- …come i gol nelle finali

Cristiano Ronaldo ha partecipato a 13 finali a livello di club: 11 i gol, 18 quelli a cui ha preso parte attiva contando anche gli assist.

12- Tre volte Pichichi

L’eterna sfida con Messi passa anche dal torneo di capocannoniere del campionato, sempre conteso da uno dei due (con unica eccezione l’incursione di Luis Suarez nel 2016). Messi è stato Pichichi 4 volte. Ronaldo 3, nel 2010-11, 2013-14 e 2014-15.

13- 61 gol in una singola stagione

L’anno è il 2014-15, i gol sono 61, inutili però a fine stagione. Zero titoli per il Real e triplete del Barcellona. Ne aveva già fatti 60 nel 2011-12, quando vinse la prima Liga nel Madrid.

14- Messi: una sfida lunga 34 partite

34 sono i match giocati dal portoghese contro l’argentino. Il bilancio delle reti? Vince Messi: 20 gol contro 18.

15- Penta Pallone d’Oro

Dicevamo di Messi, e dell’eterno dualismo tra i più grandi campioni del millennio. Sono fermi lì, pari l’uno all’altro a quota cinque. Dei due Ronaldo fu il primo a vincerlo, nel 2008, salvo poi sprofondare 4-1 in favore dell’argentino e portare a compimento il pareggio con quattro Palloni d’Oro nelle ultime cinque stagioni (gli ultimi due consecutivi).

Cristiano Ronaldo: festa al Bernabeu per il 5° Pallone d'Oro

16- Per sei volte capocannoniere della Champions

Se il titolo di goleador dell’anno in Spagna è una questione per due (quasi tre), ecco che la cosa non si ripete in Champions: CR7 è stato 6 volte capocannoniere della competizione. La prima nel Manchester United, le altre cinque tutte consecutive nel Real, e la striscia è ancora aperta.

17- Record di coppa

Capocannoniere della Champions per cinque stagioni consecutive, vero, più anche però il record di gol in una singola annata in Europa: 17, nel 2013-14. L’ultimo nella finale contro l’Atletico Madrid: il gol del 4-1 su rigore, quello prima di alzare al cielo la tanta attesa Decima

18- Primo a superare quota 100 gol in Champions

Rimanendo in Europa CR7 è stato anche il primo giocatore della storia a superare quota 100 gol in Champions League. Attualmente è a quota 115, 99 fatti solo con il Real Madrid.

19- Dodici stagioni da 20 gol

È dal 2006-07 che Ronaldo segna almeno 20 gol in stagione. Il numero più basso di reti realizzate fu proprio quell’anno: 23. Attualmente è a quota 21.

20- Perfetto dal dischetto

77 rigori segnati su 90 calciati, con una precisione dell’86% dagli undici metri. Con questi numeri Ronaldo il giocatore che ha fatto più gol di tutti in Liga su rigore.

Ronaldo jr come Cr7: gran gol sotto gli occhi del papà

21- Punizione: 53 gol

Anche le punizioni sono dunque un’arma per Cristiano Ronaldo, uno che può segnare praticamente sempre e in qualsiasi momento. 53 i gol segnati su punizione diretta. Con il Real Madrid? 33.

22- Usa la testa

Rigore, punizione e… la testa. Anche qui i gol non sono da meno: 107 fatti di testa, per un ala d’attacco diventata poi negli anni anche un infallibile centravanti. 65 solo con la maglia del Real.

23- Usa il destro

Che Ronaldo sia un giocatore completo è fuori discussione, ma il piede forte è sicuramente il destro - quello delle punizioni e dei rigori insomma - con cui ha realizzato qualcosa come 331 gol nella sua carriera.

24- Debutto contro l’Inter

La sua prima partita da professionista fu a 17 anni ed era il 14 agosto del 2002. L’avversario? L’Inter, nell’andata dei preliminari di Champions giocata in Portogallo.

25- Debutto internazionale a 18 anni

Il debutto in nazionale arrivò poco dopo quello nello Sporting. Gli anni sul passaporto erano 18, e la partita fu quella contro il Kazakistan.

26- Il primo gol non si scorda mai

Arrivò nel 2002, la stagione del suo esordio tra i grandi del calcio. Fu contro la Moreirense il 7 ottobre. Da lì in poi Ronaldo ci prese gusto, realizzando una doppietta già in quella partita.

27- Record nel Madrid di gol consecutivi

Nella stagione 2014-15 furono 10 le partite consecutive in cui Ronaldo andò a segno nel Real nella Liga: un record per il club. Le reti in totale furono 19.

28- Record assoluto di gol consecutivi

Non solo Liga, nella stagione 2013-14, contando però tutte le competizioni, furono addirittura 11 le partite consecutive in cui CR7 andò a segno: per un totale di 15 gol.

29- Sei volte espulso 

Ronaldo è stato espulso sei volte nella sua carriera: due volte in Inghilterra con il Manchester United, quattro volte in Spagna nel Real. L’ultima nella Supercoppa di Spagna 2017.

30- 12 titoli

Se i trofei vinti in totale dal portoghese sono 26 - tra club e nazionale - singolarmente sono 12: Supercoppa portoghese, en plein in Inghilterra e Spagna (campionato più coppe più supercoppe), Champions, Supercoppa Europea, Mondiale per Club e Europeo con il Portogallo.

31- Goleada… da 10

10-2, così finì Real Madrid-Rayo Vallecano nel 2015. È in assoluto la partita in cui ci sono stati più gol con Ronaldo in campo. Lui ne fece “solo” due.

32- Amico Benzema

Con il francese Ronaldo ha giocato 329 partite, in assoluto il compagno di squadra con cui ha condiviso più match.

33- Nemici… 128

Nella sua carriera da professionista sono state 128 le squadre che Ronaldo ha affrontato.

tutti i gol della Liga 2017-2018

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Da Goggia a Pellegrino: gli italiani in gara oggi

Olimpiadi LIVE: Goggia, oro storico in discesa

Ranieri: "Nazionale? Se mi chiamano ci sono"

Conte: "Servirà impresa. Italia? Tutto possibile"

Mou: "Montella? E' italiano... sa difendere bene"

Sudafrica, torello irriverente: avversari umiliati

Il piccolo Misha e la domanda a Di Francesco

Sarri vuole fumare? Il Lipsia gli crea una stanza

De Vrij saluta: "Lazio, dispiace andare via così"

Youth League, Inter fuori con il Manchester City

Tonucci: "Cannavaro il mio punto di riferimento"

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI