user
11 agosto 2018

Premier League: Huddersfield-Chelsea 0-3, gol di Kanté, Jorginho e Pedro. Gol e highlights

print-icon

Vittoria in trasferta con clean sheet per i Blues. Il primo gol in Premier League del Chelsea targato Sarri arriva da Kanté, il raddoppio è firmato Jorginho e nel finale Pedro cala il tris. Il Watford batte il Brighton, il Cardiff cade a Bournemouth. Successo del Crystal Palace a Craven Cottage. 2-2 tra Wolves e Toffees

PREMIER LEAGUE: RISULTATI E CLASSIFICA

POGBA-SHAW, ESORDIO OK PER MOU: GOL E HIGHLIGHTS

NEWCASTLE-TOTTENHAM 1-2: GOL E HIGHLIGHTS

HUDDERSFIELD-CHELSEA 0-3

34' Kanté, 45' rig. Jorginho, 80' Pedro

 

Tabellino

Huddersfield (3-5-1-1): Hamer; Zanka, Schindler, Kongolo; Hadergjonaj, Mooy, Hogg, Billing, Lowe (71' Diakhaby); Pritchard (46' Depoitre); Mounie. All: Wagner
Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, David Luiz, Alonso; Barkley (68' Loftus-Cheek), Jorginho, Kantè; Willian (76' Hazard), Morata, Pedro (81' Moses). All: Sarri

 

Bel debutto in Premier League per Maurizio Sarri, che raccoglie i primi tre punti nella trasferta di Huddersfield: il suo Chelsea non ha avuto problemi a imporsi, risolvendo la pratica di fatto prima dell'intervallo. Il gol che sblocca il risultato arriva da Kantè, ispirato da Willian: il campione del mondo risponde al connazionale Pogba, autore della prima rete stagionale del campionato inglese, messa a segno nell'anticipo giocato dallo United venerdì sera. Ma a differenza di Paul, N'Golo segna su azione, con una conclusione anche un po' sporca che però condanna Hamer. Il raddoppio invece arriva su rigore, allo scadere del primo tempo: dal dischetto Jorginho è glaciale e ricambia subito la fiducia di Sarri, che se l'è portato da Napoli facendo spendere 50 milioni ad Abramovic. L'Huddersfield non mette mai in difficoltà il Chelsea, ma per non rischiare Sarri nella ripresa inserisce Eden Hazard. Ed è proprio da una sua azione straripante che il risultato diventa rotondo, con Pedro che cala il tris ispirato dal belga. Bella anche la conclusione dello spagnolo, che dopo aver segnato viene sostituito da Moses. Tre punti in classifica e subito un clean sheet per Kepa, il portiere più pagato della storia del calcio. La sconfitta, forse prevedibile, non fa male all'Huddersfield, che nella scorsa stagione si era salvato pareggiando per 1-1 proprio contro i Blues alla penultima giornata di campionato. Sarebbe stato invece preoccupante se il Chelsea, reduce dalla sconfitta in Community Shield contro il Manchester City della scorsa settimana, non avesse trovato il primo sorriso.

WATFORD-BRIGHTON 2-0

35' e 54' Pereyra

Tabellino

Watford (4-4-2): Foster; Janmaat, Catchcart, Kabasele, Holebas; Hughes (81' Sema), Doucouré, Capoue, Pereyra (87' Femenia); Gray (75' Success), Deeney. All: Javi Garcia

Brighton (4-4-1-1): Ryan; Bruno (25' Bong), Dunk, Duffy, Bernardo; Knockaert, Stephens, Propper, March (71' Jahanbakhsh); Gross (60' Bissouma); Murray. All: Hughton

GLI HIGHLIGHTS

BOURNEMOUTH-CARDIFF 2-0

24' Fraser, 90' Wilson

Tabellino

Bournemouth (4-4-2): Begovic; Smith (90' Defoe), S. Cook, Aké, Daniels; Brooks (67' Francis), Gosling, Surman, Fraser; Wilson (90' Mousset), King. All: Howe

Cardiff (4-3-3): Etheridge; Peltier, Morrison, Ecuele Manga, Bennett; Bamba, Paterson (63' Ward), Ralls; Mendez-Laing (63' Murphy); Decordova-Reid (89' Madine), Hoilett. All: Warnock

GLI HIGHLIGHTS

FULHAM-CRYSTAL PALACE 0-2

41' Schlupp, 80' Zaha

Tabellino

Fulham (4-3-3): Fabri; Christie, Chambers, Le Marchand, Bryan (72' Vietto); Cairney, McDonald, Seri (82' Johansen); Schürrle (61' Kamara), Sessegnon, Mitrovic. All: Jokanovic

Crystal Palace (4-4-2): Hennessey; Wan-Bissaka, Tomkins, Sakho, van Aanholt (90' Souare); McArthur, Milivojevic, Schlupp, Townsend (89' Kouyate); Benteke (83' Sorloth), Zaha. All: Hodgson

GLI HIGHLIGHTS

WOLVERHAMPTON-EVERTON 2-2

17' e 67' Richarlison (E), 44' Ruben Neves (W), 80' Raul Jimenez

Tabellino

Wolverhampton (3-4-3): Rui Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, J. Moutinho (85' Gibbs-White), Ruben Neves, Jonny (76' Vinagre); Diogo Jota, Raul Jimenez, Helder Costa (71' Bonatini). All: Espirito Santo

Everton (4-3-3): Pickford; Coleman, Jagielka, Keane, Baines; Gueye, Sigurdsson (43' Holgate), Schneiderlin; Walcott, Tosun (82' Niasse), Richarlison (86' Digne). All: Marco Silva

Espulsi: 40' Jagielka (E)

GLI HIGHLIGHTS

Premier League 2018-19, tutti i gol

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi