Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
08 gennaio 2019

Coppa di Lega, Tottenham Chelsea 1-0: il gol di Kane su rigore decide la semifinale d'andata

print-icon

Gli Spurs portano a casa la prima delle due semifinali di Coppa di Lega. Decide un rigore del solito Kane che mette al tappeto a Wembley il Chelsea, sfortunato con due pali colpiti. Mercoledì l'altra semifinale: Manchester City-Burton

HENNESSEY, SALUTO NAZISTA? LA FA APRE UN'INCHIESTA

KANE, RECORD IN PREMIER: GOL A TUTTE LE RIVALI

TOTTENHAM-CHELSEA 1-0

26' rig. Kane

Tottenham (4-2-3-1): Gazzaniga; Trippier, Sanchez, Alderweireld, Rose; Eriksen (91' Llorente), Winks (90' Skipp); Sissoko, Alli, Son (79' Lamela); Kane.

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rüdiger, Christensen, Marcos Alonso; Kanté, Jorginho, Barkley (75' Kovacic); Hudson-Odoi (79' Giroud), Hazard, Willian (63' Pedro).

Ammoniti: Kepa (C), Winks (T), Sanchez (T), Lamela (T)

Va al Tottenham l'andata della prima delle due semifinali di Coppa di Lega. La squadra di Pochettino mette al tappeto il Chelsea con il rigore di Harry Kane al 26'. Penalty guadagnato dallo stesso centravanti degli Spurs, bravo a scattare sul filo del fuorigioco sul lancio in verticale di Alderweireld e anticipare Kepa in uscita bassa. Il portiere di Sarri interviene in ritardo e concede il tiro dagli 11 metri agli avversari. Rigore che, inizialmente, non era stato assegnato per posizione di fuorigioco segnalata dal primo assistente dell'arbitro Oliver. Il VAR - presente in EFL Cup a differenza della Premier - cambia la decisione e decreta il tiro dal dischetto a favore dei padroni di casa. Kane si assume la responsabilità e spiazza l'ex Athletic Bilbao, conquistando il primo match ball. Con questo centro la punta inglese raggiunge quota 20 reti stagionali per il quinto anno di fila. La squadra di Sarri - sfortunata con due pali in chiusura di primo tempo (prima su inserimento di Kanté e poi su un cross di Hudson-Odoi deviato da Rose e salvato da Gazzaniga sul legno) - tenta con il forcing finale di raggiungere il pareggio, ma si scontra con l'ottima difesa del Tottenham che regge fino alla fine e vince il terzo derby di fila contro i Blues in tutte le competizioni. L'ultima volta che ci erano riusciti era stato tra il 1961 e il 1963, quando ne avevano messo a segno cinque consecutive. Al fischio finale anche qualche scintilla tra Rose e Rüdiger. La sfida di ritorno si giocherà il 22 gennaio, mercoledì il primo atto di Manchester City-Burton Alvion.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi